Babù – Roma

La location di Babù, ricavata da un ex officina, è curata in ogni dettaglio, luminosa e all’avanguardia. Ma ciò che colpisce di più di questa caffetteria, con materiale predominante il legno lasciato al naturale, è l’atmosfera che vi si respira, un nido accogliente, rifugio dallo stress della nostra caotica città.

GG babu roma2

La volontà è quella di riprodurre un ambiente domestico, che è sì un open space, ma riesce anche a creare delle “aree personali” di modo che ognuno (che abbia zero o cento anni, come recita lo slogan del locale) riesca a trovare il suo posto: il bancone che sembra una cucina domestica, l’area giochi, la stanzetta dei bambini, un accogliente salotto e la sala da pranzo, senza dimenticare la veranda esterna per la bella stagione.

GG babu roma3

Il bello di Babù non è solo la matrice montessoriana dell’arredamento, ma soprattutto la possibilità di partecipare attivamente – è proprio la presenza dei clienti ad animare la caffetteria, in una poetica essenziale che mette al centro la persona.

Un posto per famiglie ma non solo, da visitare in occasione del vivace e genuino brunch domenicale oppure in settimana per un pomeriggio all’insegna della serenità sorseggiando un tè o affondati in un morbido puff.

Vi si organizzano anche dei bellissimi laboratori creativi per bambini, frutto della collaborazione con associazioni locali. Per saperne di più visitare la pagina Facebook Babù.

Indirizzo

Via Carlo Denina, 18 - Roma (RM)

Iscriviti alla newsletter

X