A Tavola

Dopo mesi (a volte anni) trascorsi a tavola, a casa, tra minestrine di verdura, serate con Peppa Pig e copertine rimboccate, l’umore dei genitori non è al top. Ci vuole una cena fuori. Ma dove andare? I bambini, si sa, a tavola non ci vogliono stare e dopo mezz’ora si innervosiscono. I gestori di ristoranti e pizzerie non sempre amano noi e le nostre piccole pesti capricciose. La tanto attesa cena fuori si trasforma in un mangiare a velocità della luce e togliere il disturbo. Ma è sempre così? Giovani Genitori è nato per scoprire i locali in cui le famiglie sono benvenute, che hanno seggioloni e fasciatoi, pennarelli e giochi per distrarre i piccoli, magari un bel prato e un’area con scivoli e altalene. E che altro? Beh, ci piace la baby sitter compresa nel menu. 

Cà di Trincia – Pietra Ligure (SV)

In Riviera, nei dintorni di Savona, l’agriturismo offre pranzi, cene e merende a base di prodotti a chilometro zero, accogliendo con amicizia le famiglie.
Condividi
Sale in zucca – Moncalieri (TO)

Pranzo e cena a menu fisso – ricco e abbondante – che comprende tutto, dagli antipasti, al vino, al caffè. Grande attenzione agli ingredienti e cucina tipica piemontese.
Condividi
La Soldanella – Rosta (TO)

Specialità a base di selvaggina o antichi sapori come quello della Supa Mitunà o della Buseca, minestra di trippa, fagioli e cotiche. In estate grigliate di carne e verdure.
Condividi
La Realidad – Finale Ligure (SV)

Il piccolo e stupendo ristorante fa un’ottima cucina ligure, con menu alla carta stagionale: antipasti, trofie al pesto, verdure fritte, dolci fatti in casa.
Condividi
La Casa Matta – Torino

Tra tavoli colorati e richiami british, ci troverete Betty Boop, Superman e l’Uomo Ragno alle pareti, ma con gusto, garbo, freschezza e simpatia.
Condividi
Volver – Torino

La carne, importata fresca dai migliori allevamenti argentini, è il piatto forte della casa; ci sono giochi e il menu bimbi si chiama Gauchito.
Condividi
Mulino del Casale – Villanova d’Asti (AT)

È ricco di fascino il ristorante nel vecchio mulino e ci si trova bene con i bimbi al seguito: il cibo è buono, il locale suggestivo, con tolleranza nei confronti dei piccoli.
Condividi
Soup&Go – Torino

E’ un locale allegro e curato in cui si mangiano zuppe deliziose. Ogni giorno vengono proposte tre zuppe diverse, sia tradizionali sia esotiche, tutte molto buone.
Condividi
Belvedere – Torino

Oltre alle specialità classiche come agnolotti e funghi porcini nostrani, si possono assaporare l’indimenticabile fritto misto alla piemontese, la finanziera e ottimi dolci preparati da Alessandra.
Condividi
L’Escalier – Pecetto Torinese (TO)

Design lineare e alta qualità della cucina, rigorosamente italiana e di gran classe, unita a un comodo menu bimbi o a una minipizza da gustare nella fresca cornice di due ampi dehor estivi.
Condividi
Baita La tana dell’ermellino – Cavedago (TN)

Un piccolo ristorante immerso nel verde delle Dolomiti, alla Paganella, ai piedi del gruppo del Brenta. Il luogo ideale per un pranzo o una merenda con i bambini o anche solo per una sosta sfiziosa.
Condividi
4cento – Milano

L’ambiente è confortevole, chic, design con cucina mediterranea dalle morbide sperimentazioni. Il punto forte del locale è il suo bellissimo giardino dove, la domenica, si fanno teatro, yoga, lab…
Condividi
1 30 31 32 33

Iscriviti alla newsletter

X