La gabbianella e il gatto di Enzo d’Alò torna al cinema!

Di nuovo sul grande schermo l’amatissimo La gabbianella e il gatto di Enzo d’Alò, il cartoon italiano con il più alto incasso nella storia del cinema (Natale 1998).

L’appuntamento con il gatto Zorba e la gabbianella Fortunata è nelle sale italiane il 21, 22, 23, 24 marzo.

Orgogliosamente distribuito da CG Entertainment in collaborazione con RTI, Infinity e con ECI Consorzio Esercenti Cinema.

La storia de La gabbianella e il gatto

Ispirato al capolavoro best-seller di Luis Sepúlveda, il film è diretto dal maestro Enzo d’Alò, sceneggiato insieme a Umberto Marino.

I disegni sono di Walter Cavazzuti e le ambientazioni di Michel Fuzellier.

Libertà, accoglienza, accettazione di sé e integrazione sono alcuni dei valori che rendono questo classico del cinema un film di grande attualità e importanza ancora oggi.” Parola di Lorenzo Ferrari Ardicini, presidente di CG Entertainment.

 

È un giorno come tanti per il gatto Zorba quando improvvisamente una gabbiana, avvelenata da una macchia di petrolio nel mare, precipita nel suo giardino.

E, in punto di morte, gli affida il proprio uovo strappandogli tre promesse. Di non mangiarlo, di averne cura finché non si schiuderà e di insegnare a volare al nascituro.

La gabbianella orfana viene battezzata Fortunata dall’intera comunità dei gatti. La piccola dovrà imparare a conoscersi e capire di non essere un gatto, prima di imparare a volare.

GG la gabbianella e il gatto1

Fascia d'età

Da 3 a 5 anni - Da 6 a 12 anni

Iscriviti alla newsletter

X