Un’opera d’arte su cui saltare: a Milano arriva la Stonehenge gonfiabile di Jeremy Deller

Una ricostruzione a grandezza naturale del sito archeologico di Stonehenge. Però in gomma e in formato “gonfiabile”, con possibilità di salirci sopra e saltare come si fa al parco giochi,

A regalare questa inusuale opera d’arte di tipo “experience” a tutti i bambini (e ovviamente agli adulti) di Milano, nonché ai possibili visitatori, è la Fondazione Nicola Trussardi, che nei giorni della fiera di arte contemporanea Miart, dal 12 al 15 aprile 2018, espone al nuovo grattacielo CityLife l’opera di Jeremy Deller, artista londinese ex bambino prodigio, ex enfant terrible, ex underground, oggi nome apprezzato, quotato sul mercato, ma sempre divertente e ribelle.

L’installazione si chiama Sacrilege ed è stata creata per il Festival Internazionale di Arti Visive di Glasgow. Esposta alle Olimpiadi di Londra del 2012, ha fatto il giro del mondo prima di approdare a Milano.

Il grande gonfiabile voluto dalla Fondazione Trussardi non è solo un gigantesco luna park a cielo aperto (grande comunque 35 metri quadri), ma soprattutto una voce di denuncia. Denuncia di cosa? In primo luogo di come è tenuto il vero sito di Stonehenge, oggi completamente recintato e quasi inaccessibile.

Il gonfiabile che riproduce un luogo sacro è, al contempo, una celebrazione e un sacrilegio (da cui il titolo, Sacrilege), è un invito a ripensare la propria storia e la propria identità, un’opera che riflette sulla mercificazione del patrimonio artistico.

Bellissimo portarci i bambini a saltare, cogliendo l’occasione per rifletterci sopra. L’ingresso è gratuito. 

Indirizzo

CityLife Park, Viale Eginardo 7 - Milano (MI)

Fascia d'età

Da 0 a 2 anni - Da 3 a 5 anni - Da 6 a 12 anni - Da 13 a 18 anni - Adulti

Prezzo

Gratuito

Iscriviti alla newsletter

X