La bella estate nel Parco del Castello di Miradolo

Sul grande prato del Castello di Miradolo, l’estate è viva e ricca di eventi per tutta la famiglia (cinema all’aperto, lab, mostre), per un’esperienza rigenerante, e in totale sicurezza.

Una bella stagione sicuramente degna di questo epiteto, quella del Castello di Miradolo che, in un’estate in cui la voglia di rigenerarsi godendo di musica, cinema, arte e cultura è più forte che mai, propone una kermesse a contatto con la natura e organizzata in sicurezza, in linea con le esigenze del periodo attuale.

Promossa dalla Fondazione Cosso, “Estate al Parco” è una rassegna inedita, in programma fino a settembre, che ha il suo cuore nel grande prato centrale dove è stata realizzata un’arena: 2.000 e più metri quadri, disegnati da maxischermi, per accogliere un pubblico di grandi e piccini in un abbraccio verde e sicuro.

Peculiarità degli eventi sono le cuffie silent system che danno agli spettatori la possibilità di seguire le diverse narrazioni immersi nella quiete della natura, favorendo un nuovo paradigma di fruizione dell’arte.

state al castello di miradolo GG (6)

Il Cinema nel Parco

Sedersi sul prato sopra il proprio plaid preferito, portato da casa, nell’angolo erboso che piace di più (non ci sono sedie né posti assegnati): questa l’atmosfera magica, e un po’ vintage, caratteristica delle serate di cinema all’aperto proposte dalla Fondazione Cosso.

Ogni giovedì di luglio (2, 9, 16, 23, 30), e i primi due giovedì di agosto (6 e 13), sui grandi schermi del parco, alle 21.30, vanno in scena le proiezioni di film capaci di incontrare i gusti di adulti, e di famiglie e bimbi (Il ritorno di Mary Poppins è da non perdere!).

E, nelle serate del 2, 9 e 30 luglio (sempre alle 21.30), i più piccini possono partecipare a un laboratorio curato da operatrici didattiche, tra arte e natura.

Grazie all’audio ascoltabile solo attraverso cuffie silent system luminose, la visione è poi quanto mai intimista e rilassante.

estate al castello di miradolo GG (1)

Ferragosto al Parco

Imperdibile l’appuntamento ferragostano a Miradolo, con un occhio particolare alle famiglie: si parte con una caccia al tesoro alla scoperta delle capacità emotive delle diverse specie botaniche.

Per chi lo desidera, si può poi proseguire con una visita alla mostra dedicata alla fotografia di Oliviero Toscani, allestita nelle sale del Castello dove, per i più piccoli, c’è uno speciale percorso didattico, “Da un metro in giù” (attivo già a luglio).

Non mancherà il momento goloso con i cestini da picnic (da prenotare) confezionati artigianalmente dall’Antica Pasticceria Castino, con menu baby friendly disponibili.

estate al castello di miradolo GG (7)

Attività per famiglie e bambini

Nei giorni feriali di luglio vengono proposti dei laboratori didattici a tema artistico e naturalistico, rivolti alle fasce d’età da 3 a 5 e da 6 a 11 anni. Il tutto a piccoli gruppi e a cura di operatrici specializzate.

Prende inoltre il via, dal 6 luglio, il centro estivo “Mamma Esco a Giocare”, organizzato dalla Diaconia Valdese Valli (cell. 320 6210848) in alcuni spazi del Castello e all’aperto nel parco.

estate al castello di miradolo GG (3)

Attività da prenotare allo 0121 502761 oppure a prenotazioni@fondazionecosso.it.

Indirizzo

Via Cardonata, 2 - San Secondo di Pinerolo (TO)

Prenotazione obbligatoria

[codepeople-post-map id="101556"]

Iscriviti alla newsletter

X