Barilla, gay e donne in piedi

Infuria la polemica sui social media relativa alla dichiarazioni di Guido Barilla sulla famiglia tradizionale rilasciata a “La Zanzara”, trasmissione di Radio24. Se volete vedere quello che è successo basta digitare sul vostro motore di ricerca “Barilla gay” e troverete tutti i quotidiani e i media a raccontarvi nel dettaglio l’accaduto.

Noi abbiamo voluto lanciare una rapidissima indagine di ascolto del web nella settimana precedente. Sono state ricercate le occorenze di conversazioni contenenti i termini “Barilla” e “gay” congiuntamente. Grazie alla tecnologia del nostro partner tecnico IAKI (www.iaki.it) abbiamo rilevato al momento 14.880 citazioni (Twitter, blog, forum…) che usano le due keyword. Il fenomeno partito il 26 settembre mattina sta “lievitando” come una torta che immaginiamo poco dolce!

Giovani Genitori da anni esprime una posizione molto ben precisa sul concetto di famiglia: c’era una volta la famiglia tradizionale con la mamma in grembiule a servire la famiglia seduta in tavola. Ma siamo nel XXI secolo e le famiglie – per fortuna – sono cambiate. Sono tanti gli uomini del tutto alla pari con la propria compagna, che cucinano, servono in tavola, puliscono. E sono tanti i tipi di famiglia, quelle con un solo genitore, quelle arcobaleno, quelle allargate. Perché la pubblicità di oggi deve ancora rappresentare la famiglia com’era una volta? E fissare nell’immaginario una donna a servire la famiglia seduta? Non ci piace, no no no!

 

logo giovani genitori footerFOLLOW US ON
Giovani Genitori

è la rivista dedicata alle famiglie eco e slow. Informazione fresca e il giusto sorriso per riportare notizie ed eventi utili, dedicati a entrambi i genitori e ai bambini dai primi anni di vita fino all'adolescenza.

Espressione Srl - P.iva 09319220019

Iscriviti alla newsletter

X