Uovo di gallina ruspante all’occhio di bue, con patate, limone e tartufo

Ingredienti:
– 4 uova di gallina
– 5 patate medie
– 1 limone di Amal
– 1 tartufo nero di Bagnoli Irpino
– Olio extravergine di oliva
– Fior di sale

La bontà di questa ricetta è tutta nella sua semplicità oltre che nella selezione delle materie prime. Le uova devono essere ruspanti e bisogna procedere come per un normale occhio di bue che va cotto in extravergine portato a temperatura in una padella antiaderente. Il segreto sta nell’avere cura di non far cuocere troppo il tuorlo. Intanto dovete lessare e sbucciare le patate, quindi ridurle a purea aggiungendo una grattugiata di buccia di limone con l’aiuto di un passatutto. Dopo aver aggiustato di sale disponete al centro di un piatto (tipo cappello del prete) la crema di tuberi, sistematevi sopra l’uovo e spolverate sulla sua superficie altra buccia di limone. Completate con lamelle di tartufo nero formando una sorta di corona attorno al tuorlo, un po’ di fior di sale alla fine ed è pronto.

[ricetta della famiglia Fischetti – Oasis Antichi Sapori a Vallesaccarda (AV)]

Iscriviti alla newsletter

X