Mutuo Soccorso, la salute a portata di famiglia

Niente liste d’attesa, ma prestazioni mediche di alto livello, strutture sanitarie all’avanguardia e costi inferiori a quelli del ticket. No, non è la sanità immaginaria del futuro, ma la concreta possibilità offerta dalla rinata Società Sanitaria di Mutuo Soccorso, uno strumento antico di quasi due secoli che è stato rispolverato per venire incontro alle esigenze dei cittadini di oggi.

Condivisione e partecipazione sono i concetti alla base del Mutuo Soccorso che, senza fini di lucro, offre ai soci una via efficace e meno costosa per accedere a prestazioni sanitarie, in particolare le visite specialistiche e gli esami, che troppo spesso possono essere effettuati solo dopo lunghe attese e con costi di ticket piuttosto alti e in continuo aumento.

Per usufruire dei vantaggi offerti dalla Società Sanitaria di Mutuo Soccorso bisogna sottoscrivere una card annuale che ha un costo variabile fra i 70 e i 160 euro a seconda della tipologia: persona singola o famiglia, a cui si aggiunge un euro simbolico come quota di associazione vitalizia. Per associarsi non esistono limiti di età e non sono richieste visite preventive. Ogni socio può, nel corso di un anno, usufruire di un numero illimitato di prestazioni presso le strutture convenzionate con un tariffario particolarmente agevolato. L’elenco comprende qualsiasi esame di laboratorio, strumentale o visita specialistica, che viene prenotata ed effettuata in tempi brevi, a costi ridotti e con una qualità elevata. Il Mutuo Soccorso finanzia il 50% del costo delle prestazioni, mentre il restante 50% è a carico del socio.

Al momento i centri convenzionati sono 4 a Torino, 1 a Cuneo, 2 a Genova e 1 a Milano. La card è integrabile con qualunque tipo di polizza assicurativa e il costo annuale è deducibile dal reddito, così come quello delle prestazioni sanitarie di cui si usufruisce. Il Mutuo Soccorso ha stretto accordi con alcune realtà interessanti presenti sul territorio, come ToBike, il servizio di bike sharing cittadino, Home Instead, per l’assistenza domiciliare agli anziani, il Centro Odontostomatologico Nogard, specializzato in cure dentistiche per adulti e bambini e anche con Giovani Genitori.

Tutti gli abbonati di GG usufruiscono di uno sconto di 7 euro per la card Singola e 14 euro per la card Famiglia e Famiglia Plus, mentre i soci del Mutuo Soccorso hanno uno sconto del 10% sull’abbonamento a GG. La card è acquistabile online attraverso il sito www.mutuaprivata.com oppure presso il punto vendita all’interno del centro prelievi R.I.B.A. di via Prarostino 9 a Torino, aperto da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17.30. Per informazioni si può contattare il numero verde 800 188599.

[Angela Cagnetta]

logo giovani genitori footerFOLLOW US ON
Giovani Genitori

è la rivista dedicata alle famiglie eco e slow. Informazione fresca e il giusto sorriso per riportare notizie ed eventi utili, dedicati a entrambi i genitori e ai bambini dai primi anni di vita fino all'adolescenza.

Espressione Srl - P.iva 09319220019

Iscriviti alla newsletter

X