Rifugi

Rifugio Salvin – Monastero di Lanzo (TO)

Rifugio Salvin – Monastero di Lanzo (TO)

Da provare i tomini freschi e quelli stagionati, il burro per accompagnare il pane fatto in casa, lo yogurt, il bagnetto verde, il risotto ai porcini, il lardo e i salumi

Pubblicità
Pubblicità
Rifugio La Chardousë – Oulx (TO)

Rifugio La Chardousë – Oulx (TO)

Originale del Settecento, la zona notte dispone di tre camere da 5, 6 e 9 letti (20 posti letto) e al bisogno c’è anche un lettino con sponde

Rifugio Martina – Bellagio (CO)

Rifugio Martina – Bellagio (CO)

Una facile passeggiata in montagna, una splendida vista sul Lago di Como, un unico piatto, la polenta, declinata in mille versioni

Rifugio Selleries – Roure (TO)

Rifugio Selleries – Roure (TO)

Squisiti gli antipasti fatti in casa, le tagliatelle, i tomini alla piastra accompagnati da spinaci selvatici, i dolci. D’estate si mangia nel porticato…

Rifugio Levi-Molinari – Exilles (TO)

Rifugio Levi-Molinari – Exilles (TO)

Offre di che mangiare a tutte le ore, con menu che comprendono antipasti, polenta con arrosto, spezzatino o salsiccia, verdure e dolci fatti in casa

I più letti

Rifugio Toesca – Bussoleno (TO)

Il Rifugio Toesca, a 1700 metri di altitudine nel Parco dell’Orsiera Rocciavrè in Val di Susa, pensa alle famiglie a cui piace la montagna e la vita all’aria aperta

Rifugio La Chardousë – Oulx (TO)

Originale del Settecento, la zona notte dispone di tre camere da 5, 6 e 9 letti (20 posti letto) e al bisogno c’è anche un lettino con sponde

Rifugio Martina – Bellagio (CO)

Una facile passeggiata in montagna, una splendida vista sul Lago di Como, un unico piatto, la polenta, declinata in mille versioni

Rifugio Selleries – Roure (TO)

Squisiti gli antipasti fatti in casa, le tagliatelle, i tomini alla piastra accompagnati da spinaci selvatici, i dolci. D’estate si mangia nel porticato…