Pizzerie

Alzi la mano chi non ama la pizza! Anche i bambini più piccoli apprezzano la semplice fragranza di un impasto ben lievitato, la dolcezza del pomodoro, la morbida mozzarella fusa, il profumo del basilico. Una serata in pizzeria piace ai bambini più di qualsiasi ristorante, nostrano o esotico.

Anche da un punto di vista strettamente economico, una buona pizzeria è la soluzione migliore per una cena fuori con i bambini, senza contare che è il top per organizzare le pizzate di fine anno, tra compagni di scuola, di danza, di nuoto, di judo, di teatro, di calcio, di rugby… 

Come scegliere la giusta pizzeria per i bambini? Deve avere predisposizione ad accogliere le famiglie, un menu baby, i seggioloni, le tovagliette da colorare, servizio veloce, un angolo giochi, il fasciatorio nel bagno.

Le pizzerie per bambini consigliate da GG Giovani Genitori sono state provate dai nostri esperti, sempre in incognito e con i bimbi al seguito.

Lentini’s – Torino

Ci si siede e il menu non è marziano, ma un mix di mediterraneo con prodotti Km 0 e stagionali, tante pizze e focacce (anche alla Nutella), carne e pesce grigliati.
Condividi
La Casetta del Gad – Oulx (TO)

Si trova in una piccola frazione subito prima di Oulx e propone pizze sublimi. Da provare quella bufala e porcini oltre alla selezione di piatti tipici.
Condividi
Avalon – Introd (AO)

I genitori si accomodano ai tavoli e i bimbi stanno buoni con Cartoon Network, ma solo se piove o fa freddo, altrimenti c’è il bel parco giochi all’aperto. Il servizio è veloce e la gentilezza assicurata.
Condividi
L’Escalier – Pecetto Torinese (TO)

Design lineare e alta qualità della cucina, rigorosamente italiana e di gran classe, unita a un comodo menu bimbi o a una minipizza da gustare nella fresca cornice di due ampi dehor estivi.
Condividi
1 2 3 4

Iscriviti alla newsletter

X