Cosa fare a novembre al MAO di Torino

Novembre al MAO di Torino – ovvero Museo d’Arte Orientale – propone tre appuntamenti  tra guerriere giapponesi, pane arabo e ceramiche islamiche.

Un’immersione nell’Oriente più profondo adatta a tutte e tutti, età e gusti. 

Novembre al MAO di Torino: programma

Domenica 3 novembre
MAO – Museo d’Arte Orientale – ore 16
KAMON – IL SEGNO DEL GUERRIERO 
Visita alla mostra “Guerriere dal Sol Levante” per poi realizzare in laboratorio un kamon, stemma di famiglia spesso raffigurato su armi, armature e oggetti d’arte. Prenotare allo 011 4436999.
Via San Domenico, 11 – Torino

Sabato 16 novembre
MAO – Museo d’Arte Orientale – ore 16 
CON LE MANI IN PASTA
In occasione di “Khubz: pane e convivialità” (III edizione del Festival OrienTO) laboratorio in cui impastare e realizzare una propria forma di pane. A cura dell’associazione Bab Sahara in collaborazione con Leila El Marrhoub e Rajae El Jamaoui.
Via San Domenico, 11 – Torino

Domenica 17 novembre
MAO – Museo d’Arte Orientale – ore 16 
LA MIA MINI TAJIN
Visita nella galleria sull’arte islamica alla scoperta di ceramiche realizzate con diverse tecniche e stili, per poi creare la propria piccola tajin, la pentola tradizionale che si compone di un piatto di terracotta e un coperchio conico. In collaborazione con Ussama Dannawi e Ines Ben Salem. Prenotare allo 011 4436927/8.
Via San Domenico, 11 – Torino

 

 

Indirizzo

Via San Domenico, 11 - Torino (TO)

Prenotazione obbligatoria

Prezzo

Da 1€ a 10€ - Gratuito per Bambini

Servizi

Accessibile su ruote (passeggini e disabili)

[codepeople-post-map id="93962"]

Iscriviti alla newsletter

X