F@Mu 2018, la Giornata delle Famiglie al Museo

Una visita colma di colori, risate, movimento, domande e musica. È così che si presenta la Giornata nazionale delle Famiglie al Museo, F@Mu, quest’anno in programma domenica 14 ottobre.

L’adesione dei musei all’iniziativa è sempre più numerosa, i partecipanti sempre più coinvolti. Il 2018 – sesta edizione – si occupa in particolare dei piccoli musei.

Secondo le parole di Giancarlo D’Allara, presidente dell’associazione nazionale che li riunisce, “i piccoli musei hanno un legame più stretto con il territorio e con la sua comunità.

Hanno la possibilità di essere più accoglienti e di offrire esperienze originali ai visitatori, curando i dettagli e instaurando una relazione calda con i fruitori, siano essi piccoli o grandi”.

Domenica 14 ottobre sono centinaia i musei che si attrezzano per accogliere le famiglie con attenzioni speciali. Ci saranno laboratori, intrattenimento, biglietti scontati e visite guidate a misura di bambino.

È l’occasione per visitare il Museo del Cavallo Giocattolo di Grandate (CO), l’Accademia Carrara di Bergamo, il Museo del Novecento di Milano o il Setificio Monti in provincia di Lecco.

Sono solo quattro dei 790 musei che hanno partecipato all’iniziativa nelle precedenti edizioni e che aspettano i bambini proponendo qualcosa di inedito e divertente.

Le informazioni più aggiornate si trovano sul sito www.famigliealmuseo.it o sui siti dei singoli musei.

GG sostiene il F@Mu

F@Mu è un progetto del portale Kids Art Tourism, sito web dedicato alle proposte di educazione museale, artistica e scientifica offerte alle famiglie con bambini.

La giornata è organizzata con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Ha come media partner Rai News 24, Rai Radio Kids e, naturalmente, GG Giovani Genitori.

Iscriviti alla newsletter

X