Cosa fare a Milano quando piove? Ci sono gli spazi gioco al chiuso

Se le temperature non sono invitanti, bisogna pur dare sfogo all’energia dei piccini. A Milano ci sono tanti bellissimi spazi gioco al chiuso dove trascorrere pomeriggi di freddo pioggia

Sono i pomeriggi più lunghi dell’anno. Bui, freddi e spesso anche piovosi. Non è il momento migliore per stare all’aperto, anche a causa dello smog, ma bisogna pur permettere ai bambini di dare sfogo alla loro inesauribile energia. Gli spazi gioco indoor sono un toccasana: hanno un biglietto d’ingresso accessibile, si sta al caldo in inverno (e al fresco in estate), i bambini possono scatenarsi in sicurezza, al riparo dall’inquinamento e con qualsiasi condizione meteo, mentre gli adulti si rilassano, chiacchierano e bevono un caffè.

Ci sono posti dove giocare, castelli e bouncer, laboratori creativi e aree baby dove i piccolissimi trovano stimoli. Luoghi gettonatissimi per le feste di ogni tipo, ecco una selezione di location indoor dove passare bei pomeriggi, tra libri, acrobazie e film.

Giocare coi libri da Pickabook 

Leggere libri ben fatti, lasciarsi coinvolgere da laboratori stimolanti, vivere lo spazio come punto di incontro per condividere, informare e festeggiare: questo è Pickabook, lo spazio di viale Abruzzi dedicato al gioco dei bambini, tutto centrato sul mondo dei libri.

Più di una semplice ludoteca, Pickabook si presenta come una vera e propria “casa del libro” che offre una selezione di oltre 300 albi illustrati a disposizione per essere letti e sfogliati.

Libri italiani e internazionali di qualità, che coprono tutte le fasce di età, dai prelibri di Munari a una selezione di graphic novel per i più grandi, passando attraverso il meraviglioso mondo degli albi d’autore, come quelli di Suzy Lee o Astrid Lindgren.

I libri diventano lo spunto anche per i laboratori. Ogni pomeriggio sono proposte attività, fruibili anche singolarmente, specifiche per bimbi e bimbe di fasce di età diverse.

Per i piccolissimi (12-24 mesi) il lunedì e martedì pomeriggio ci sono i lab sensoriali e i momenti di osservazione e sperimentazione con il gioco euristico. I più grandicelli (2-4 anni) sono attesi il giovedì e venerdì e chi va già a scuola (dai 5 anni in su) il mercoledì. Qualche esempio di scoperta, creatività, arte e lettura? “Fiabe di Stoffa”, il laboratorio creativo che dà vita a vivaci ritagli di tessuto e li trasforma in storie fantastiche e “Primi passi sulla terra”, dove si creano dinosauri e storie giurassiche con l’argilla. Le attività sono a numero chiuso su prenotazione.

Viale Abruzzi, 72 – Milano, Tel. 02 23055538

gioco indoor Milano

Pomeriggi salterini da Zero-Gravity

Per i bambini che non stanno mai fermi, il pomeriggio ideale è quello da Zero-Gravity, il grande centro sportivo di via Valvassori Peroni dedicato alle discipline acrobatiche, agli sport di freestyle e al parkour. Attrezzate con trampolini elastici olimpionici, vasca con cubi in gommapiuma, tumbling track, tatami e altre attrezzature caratteristiche della ginnastica acrobatica e delle discipline aeree, le palestre di Zero-Gravity sono aperte per corsi amatoriali e professionali volti al miglioramento del controllo e della coordinazione. Qui i bambini, a partire dai 5 anni, possono divertirsi sfidando la gravità tra salti e acrobazie. Accesso libero ogni giorno, dalle 10 alle 23.

Via Valvassori Peroni, 48 – Milano, Tel. 02 22179500

spazi indoor Milano

Mani in pasta con i Bambini in cucina

Bambini in cucina è un’associazione che organizza laboratori e incontri per bambini e genitori dedicati al cibo. Obiettivo: promuovere il valore affettivo, educativo, di conoscenza e divertimento del cucinare insieme, per imparare a nutrirsi bene e a condividere momenti sereni ed emozioni. Forse li avrete già sentiti nominare, perché sono loro a organizzare i laboratori itineranti nelle sale delle biblioteche di Milano e provincia. Numerose le proposte in calendario, dalle attività di cucina più tradizionali (mettere le mani in pasta e preparare pane, pizza e tagliatelle) agli incontri ispirati ai libri per bambini, come il laboratorio di focaccia che prende spunto dal celebre “Il piccolo bruco mai sazio”, di Eric Carle o gli impasti di verdure ispirati a “Un colore tutto mio”, di Leo Lionni. Per il calendario consultate il sito e la pagina Facebook.

Tel. 348 5286270

spazi indoor Milano

 

I Giove-Bì del Bì

L’appuntamento al Bì, la Fabbrica del Gioco e delle Arti di Cormano, alle porte di Milano, è il giovedì pomeriggio. La biblioteca per ragazzi organizza i “Giove-Bì”, pomeriggi dedicati alla lettura e alle attività manuali per bimbi dai 4 agli 8 anni. A partire dalle 16.30, i bibliotecari Valentina e Matteo leggono un libro ai piccini: una lettura animata e coinvolgente alla quale a volte partecipano anche ospiti speciali, come gli autori degli albi illustrati. A seguire, Simona e Anna, assieme alle preziosissime volontarie Margherita e Mariarosa – guidano i bambini in laboratori manuali per realizzare tanti lavoretti ispirati alle storie ascoltate. Divertimento assicurato!

Partecipazione gratuita su prenotazione: info@bilafabbricadelgiocoedellearti.it

Via Rodari, 3 – Cormano (MI)

spazi indoor mIlano

Compiti e giochi all’Isola che non c’è 

Laboratori di bolle di tutte le forme e colori, arti circensi, creazione di strumenti musicali con materiali di recupero. Sono alcuni di quelli organizzati ogni sabato mattina, dalle 9.30 alle 12.30, all’Isola che non c’è. Lo storico centro per l’infanzia di via Soave apre la ludoteca durante il fine settimana, organizzando attività per i bimbi dai 2 ai 7 anni, con tanto di merenda. Per chi frequenta la scuola elementare è possibile usufruire, gratuitamente, del servizio di aiuto ai compiti supportato dagli educatori del centro. Dopo lo studio, si va a giocare tutti insieme! Il calendario delle attività è pubblicato mensilmente sulla pagina Facebook e sul sito dell’Isola che non c’è.

Via Soave, 11 – Milano

Spazi indoor Milano

Tutti al cinema (con merenda) al Gregorianum

Nelle freddo domeniche d’inverno cosa c’è di meglio di un cinema? Se, però, non amate le multisale e preferite una dimensione più intima e accogliente, potete scegliere “Un cinema per amico”, la rassegna di film per bambini della Sala Gregorianum di via Settala. L’appuntamento è alla domenica pomeriggio, ore 15.30. Ogni proiezione è preceduta da una presentazione del film a misura di bambino e alla fine c’è la merenda e l’aperitivo per i genitori. La programmazione è disponibile sul sito del Gregorianum.

Via Settala, 27 – Milano

Leggi anche –> Dialogo nel buio: un altro modo di vedere

[codepeople-post-map id="97988"]

Iscriviti alla newsletter

X