Nasce la Fattoria Sociale Paideia

Fattoria Sociale Paideia è un piccolo paradiso nascosto e adagiato tra le colline di Torino, per offrire ai bambini portatori di disabilità un luogo in cui svagarsi, conoscere la natura e  curarsi con la natura, traendo beneficio, relax e benessere 

È stata Fondazione Paideia a realizzare questo progetto totalmente accessibile, inaugurando la nuova Fattoria Sociale nel comune di Baldissero Torinese, subito sotto la Basilica di Superga.

Nel giro di un anno, un antico casolare in disuso è stato trasformato in una splendida casa di campagna.

Una struttura accessibile in tutti i suoi spazi e i suoi servizi, circondata da aree da gioco, ma soprattutto da elementi tipici delle fattorie.
Ci sono le coltivazioni di piante aromatiche, in cassetta e anche “sopraelevate” per poter essere accessibili da chi si muove in sedia a rotelle. 

Animali e ospitalità alla fattoria Paideia

Ci sono gli animali della fattoria: pecore, asini, presto anche le galline e ci sono le arnie con le api che producono il miele, prelibato e apprezzato. Grazie ai suoi quattro ettari di terreno, inoltre, non mancano le produzioni di confetture e le coltivazioni di zafferano.

Un angolo da sogno, dove si può anche dormire.  In 400 metri quadri di struttura infatti ci sono anche alcune camere a disposizione degli ospiti (fino a sei posti).

Il primo pensiero va alle famiglie e ai bimbi disabili, ma l’utilizzo è allargato anche a scuole che vogliono vivere un momento di didattica “sul campo”, oppure team building per aziende.

Spazio anche alle famiglie, per laboratori a tema natura, vita nel verde e feste di compleanno.

L’apertura ufficiale al pubblico è prevista per il 9 novembre.

Ogni sabato, dalle 9 alle 13, sarà possibile visitare la struttura, mentre al pomeriggio lo spazio sarà riservato a eventi e feste.

La domenica, invece, è tempo di laboratori.

Tutte le date per prenotare sono sul sito, accompagnate da informazioni e dettagli.

Centro Paideia

Leggi anche –> Centro Paideia a Torino

 

 

 

[codepeople-post-map id="94870"]

Iscriviti alla newsletter

X