Festa Nazionale degli Alberi: Forest Therapy per famiglie con la fata Elèin

Domenica 22 novembre è Festa Nazionale degli Alberi per adulti e per famiglie – con Elèin la fata dei boschi – a La Foresteria dell’Oasi nel Cuneese. A cura di Eugenio Berardi con pratiche meditative di Fabio Castello.

Torna l’esperienza fatata con la meditazione e i racconti della special guest Ilenia Speranza, a celebrare gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita.

Un’esperienza per tutta la famiglia, all’insegna del benessere e del divertimento in totale connessione con la natura.

(Numerose ricerche dimostrano che stare in contatto con la natura produce effetti benefici sull’intero organismo e aumenta le difese immunitarie, oltre a educare i cuccioli d’uomo all’amore per ambiente e sostenibilità)

GG festa nazionale degli alberi forest theraphy 2

 

Ci si ritrova domenica 22 novembre presso La Foresteria dell’Oasi, nella Riserva Naturale di Crava-Morozzo!

dalle 10 alle 12.30 – PRATICA PER ADULTI
Attraverso la camminata in silenzio si entra in piena connessione con la Natura per poi sperimentare la pratica di abbracciare un albero, la famosa Silvoterapia (dal termine latino “silva” che significa bosco). Immergersi nel verde, rigenerare corpo e mente: per rilassarsi e riconnettersi con se stessi e l’ambiente.

dalle 12.30 alle 14 – PRANZO

dalle 14.30 alle 16 – PRATICA PER FAMIGLIE E BAMBINI
Si pratica insieme ai bambini l’abbraccio di un albero, per scoprire i segreti che l’albero svelerà durante questo “incontro ravvicinato”. E nel bosco si aggirerà un ospite molto speciale: la fata Elèin, che narrerà la storia di un bosco incantato e di un uomo che lì vi costruì una casa. Una storia che ispirerà l’amore per la natura, gli animali e gli altri esseri umani.

GG festa nazionale degli alberi forest theraphy 3

 

Dove, chi, cosa per Festa Nazionale degli Alberi: Forest Therapy

ILENIA SPERANZA racconta storie a bambini, ragazzi e adulti, di mestiere. E’ un’attrice professionista, specializzata in storytelling. Crede nell’arte del racconto, nel suo potere incantatore. Crede nei desideri e nei sogni. E una storia fa sognare gli animi.

FOREST THERAPY o Shinrin-Yoku è una pratica nata in Giappone nel 1982, come parte di un programma sanitario nazionale istituito per ridurre i livelli di stress della popolazione.

Un’immersione nella natura per apprezzarne appieno i profumi, i colori, i suoni e per apportare beneficio a corpo e mente.

Studi dimostrano che è in grado dopo sole tre ore di: alleviare lo stress, stimolare la concentrazione e la memoria, aiutare a dormire meglio, potenziare il sistema immunitario, infondere energia e portare vigore.

Qualche informazione utile

Regole Covid-19: attività all’aria aperta realizzata nel rispetto delle misure attualmente in vigore per la prevenzione della diffusione del coronavirus.

Gruppi di max 20 persone, con garantita la distanza minima di almeno 1 metro tra i partecipanti.

Si chiede di non partecipare qualora avessero una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi centigradi o altri sintomi influenzali.

Cosa portare: una penna e un blocco per gli appunti, abiti comodi adeguati alla stagione e un telo per sdraiarsi a terra. Si consigliano scarpe da trekking, k-way e/o mantellina per la pioggia.

Costo: adulto 25 euro, bambini 10 euro; famiglia 90 (1 bimbo)/100 (2 bimbi) euro. Per chi lo desidera si può pranzare in struttura al costo di 12 euro.

Prenotare entro il 20 novembre al 348 1847670, info@foresttherapypiemonte.it.

La Foresteria dell’Oasi
Via Mondovì, 36 – Morozzo (CN)

Facebook event

[codepeople-post-map id="103214"]

Iscriviti alla newsletter

X