Il decalogo dei buoni nonni

da | 30 Set, 2019 | Lifestyle

Ora che sei diventata nonna (o nonno) ci sono cose che non ho il coraggio di dirti, ma che devi sapere

Cara mamma, caro papà, i nipoti vi adorano e anche io vi voglio un sacco bene. Il problema è che ora che siete diventati nonni, spesso non riesco a dire quello che vorrei. Ho paura di ferirvi, di mettervi a disagio o anche di farvi arrabbiare. Ho provato a scrivervi tutto: leggete, per favore.

Lasagne, per favore

Quando prepari da mangiare, pensa a me. Non mi servono grandi cose: un po’ di verdura da ripassare in padella, qualche patata bollita, un buon sughetto da scaldare. Per favore, usa contenitori usa e getta, così non dobbiamo lavarli e restituirli.

Non riempirli di zucchero

Basta con gli ovetti di cioccolato, le caramelle e le merendine. Fanno male e lo sai. Vuoi conquistare il cuore dei nipotini? Prepara quell’arrosto, quegli gnocchi e quella torta che solo tu sai fare.

Accompagnami a fare le commissioni

Non chiedermi di passare da te per farti compagnia, ho troppe cose da fare e mi metti in difficoltà. Accompagnami a fare commissioni: potremo chiacchierare in macchina e nel frattempo mi aiuti con i bambini e il parcheggio.

Dai una pulita a casa, ma senza criticare

Hai ragione, il bagno fa schifo. Hai ragione, non si vede più attraverso i vetri. Lo sai tu e lo so anch’io. Aiutami con discrezione. Regalami la gioia di un lavello pulito e dei letti rifatti senza sensi di colpa.

Fammi uscire una volta al mese

Sai che non ho più tempo libero. Sai che ci amiamo. Regalaci una sera al mese, solo per noi. La passeremo tutta a dormire.

Paghetta settimanale

Lo so che stai pensando al futuro dei nipoti. Lo so che vuoi pagare un’assicurazione. Lo so che vuoi aprire un conto vincolato per il giorno in cui inizieranno l’università. Ma hai pensato al qui e ora?

Portali fuori

Non tenere i bambini davanti al televisore: a quello ci penso già io, fin troppo. Ai tuoi nipoti serve correre in giardino, impastare biscotti e guardarti mentre ripari l’aspirapolvere.

Non sei un dottore

Anche se ai tuoi tempi si curava tutto con un impacco di acqua e sale, accetta che la medicina sia cambiata e che i medici ne sappiano più di te. Non riempirmi di dubbi e di paure.

I seggiolini sono obbligatori

Potresti fare molto male ai tuoi nipoti se hai un incidente. Non discutere, è così.

All’educazione ci penso io

Niente mi fa più male di vederti urlare contro i miei bambini. Fatti ricordare per il tuo immenso amore.

Non è il tuo bambino

Quello piccolo è tuo nipote, il tuo bambino sono io.

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

In vacanza sui vulcani

I vulcani sono irrequiete montagne che affascinano grandi e piccini, mete ideali per una vacanza originale

Bambini aggressivi: che fare?

Come riconoscere e gestire un eccesso di aggressività? Gestire i bambini aggressivi mette tutti in difficoltà: i consigli delle psicologhe di Completamenti