Il richiamo del bosco

da | 8 Giu, 2022 | Lifestyle

Una festa per le famiglie in un luogo magico nella natura

Una festa di inizio estate per le famiglie in un luogo magico in mezzo alla natura: cosa c’è di più bello? Scopriamolo insieme il fine settimana del 18-19 giugno. Nella natura incontaminata della Valle Cervo, il santuario di San Giovanni è un eremo incastonato nella montagna, a 1020 metri. Siamo nei dintorni dell’Oasi Zegna, nel Biellese. In programma per i bambini giochi all’aperto, laboratorio sul feltro e caccia al tesoro. Per i grandi visita al borgo misterioso di Rosazza, enogastronomia a Km 0, immersione nei boschi. E poi c’è la rilassante attività di forest bathing e l’emozionante passeggiata notturna nel bosco. Come base la Locanda del Santuario di San Giovanni D’Andorno, un piccolo e confortevole rifugio, in un luogo di pace e tranquillità, con camere semplici e confortevoli e un ristorante piacevole che propone una cucina di tradizione e territorio.

PROGRAMMA

Sabato 18 giugno
Arrivo il sabato alle ore 10 al Santuario di San Giovanni D’Andorno (per chi lo desidera è possibile pernottare già dal venerdì sera). Passeggiata immersiva nei boschi di San Giovanni attraverso una mulattiera (dislivello 220 metri) – 2 ore previste di camminata. Esperienza di forest bathing, rilassante e benefica per grandi e piccoli. Rientro e pranzo alla Locanda. Nel pomeriggio: laboratorio del feltro per i bambini. Per i grandi visita guidata al Santuario, alla biblioteca storica e il campanone. La sera cena e passeggiata notturna nel bosco.

Domenica 19 giugno
La mattina: visita guidata al borgo di Rosazza, in fondo alla Valle Cervo. È un piccolo paese in pietra, un luogo misterioso carico di simbologie massoniche ed esoteriche. Visita all’ecomuseo e passeggiata per le stradine e le piazzette. Per i bambini: caccia al tesoro e giochi all’aperto nel parco con un animatore. Rientro per il pranzo alla locanda. Nel pomeriggio giochi per i bambini e passeggiata nel bosco di San Giovanni per i grandi.

Cosa portare

Scarponcini da trekking o scarpe comode per camminare in montagna, borraccia da almeno un litro, k-way o poncho per sicurezza, zainetto per trekking da 20/30 L, cappellino per il sole, crema protettiva, ricambi ed effetti personali.

Informazioni

Pernottamento con prima colazione:
30 euro ostello, 75 camera doppia, 105 tripla, 115 quadrupla
Pranzo di benvenuto a buffet:
15 euro adulti, 10 euro per bambini sopra i 3 anni
Passeggiata e laboratorio, un adulto + un bambino: 45 euro (sabato e domenica)

Per maggiori informazioni e per prenotare:
info@locandadelsantuario.it
Tel. 015 60319
Locanda del Santuario di San Giovanni D’Andorno
Frazione San Giovanni, 8 – Campiglia Cervo (Biella)
www.locandadelsantuario.it

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista