Tutti pazzi per gli ovetti (su YouTube)

Chiunque abbia un bambino tra i 3 e i 5 anni lo sa e lo ha visto almeno una volta in vita sua. Di cosa stiamo parlando? Di uno delle centinaia di video che spopolano su YouTube, quelli in cui si vedono delle mani intente a scartare gli ovetti di cioccolato e poi montare la sorpesa.

Numeri da diventare pazzi!
I numeri delle visualizzazioni di questi video sono da far girare la testa, si parla addirittura di 200 milioni di views per dei video che sono semplicissimi e che fanno pensare a ogni genitore: perchè non ci ho pensato io? La “trama” è sempre la stessa, sfondo neutro, due mani in primo piano che con metodo impeccabile scartano l’ovetto, rompono il guscio, estraggono la sorpresa, la montano facendola vedere da ogni angolazione ed infine srotolano il foglietto allegato con le istruzioni. Il tutto accompagnato da una musichetta orecchiabile, di quelle che in un secondo si infilano nella testa e non ne escono più. Solitamente i video durano dai 5 ai 10 minuti. E i bambini, tutti, ne restano come ipnotizzati. Sulla scia sono nati quelli in cui si aprono le confezioni di pasta da modellare, di uova di pasqua e di giochini da montare. La modalità è sempre la stessa, i bambini sono rapiti e i genitori continuano a chiedersi: perchè?

Iscriviti alla newsletter

X