Novembre al cinema: le novità per i bambini

da | 16 Nov, 2022 | Lifestyle, Tech

Il piccolo Nicolas, protagonista dei fumetti, lo Schiaccianoci e Strange World, sono i film da vedere a novembre per famiglie che amano il cinema

Cosa stiamo aspettando per essere felici 

Torna il piccolo Nicolas, questa volta in un film di animazione

Arriva dalla Francia “Il piccolo Nicolas – Cosa stiamo aspettando per essere felici”, film d’animazione tratto dalle storie a fumetti dell’omonimo personaggio creato dalla coppia ​​René Goscinny e Jean-Jacques Sempé, rispettivamente scrittore e illustratore. 

Dopo i due divertentissimi film in live action, diretti da Laurent Tirard e interpretati, tra gli  altri, da Kad Merad nella parte del padre del piccolo Nicolas, questo nuovo lungometraggio torna alle origini grazie all’animazione realizzata e diretta a quattro mani da Amandine Fredon e Benjamin Massoubre. 

La storia racconta le avventure di Nicolas, le sue marachelle, le giornate passate con i suoi amici e compagni di scuola, i giochi e il tempo libero trascorso con i genitori. Ma all’interno della narrazione fanno anche capo i creatori del personaggio. Un innesto metacinematografico e documentaristico che aggiunge fascino a una pellicola che ricostruisce mirabilmente la società francese degli anni ‘50. 

Animazione divertente e amabile, imperdibile anche per chi ha adorato il dittico in live action. Per tutta la famiglia, grandi e piccoli. 

Strange world – Un mondo misterioso 

Strange world – Un mondo misterioso” è il 61° lungometraggio della Walt Disney Pictures. Diretto da Don Hall, famoso per aver realizzato uno dei capitoli della saga di Winnie the Pooh, racconta la storia dei Clade, una famiglia di esploratori che intraprendono un viaggio alla scoperta di un mondo fantastico, popolato da creature mai viste prima.

Malgrado numerose divergenze e incomprensioni interne, tutta la famiglia parte per questa straordinaria avventura alla scoperta di un mondo inesplorato. 

Film d’animazione divertentissimo e avventuroso, in grado di tenere incollati alla poltrona genitori figli! 

film cinema

Lo schiaccianoci e il Flauto magico 

È la notte di capodanno e la piccola Marie scopre che la madre deve sposarsi per un accordo finito male con l’usuraio Mr.Ratter, un uomo meschino e senza scrupoli. Ma le cose per Marie cambiano in fretta, tutti i suoi giochi, tra i quali una bambola Schiaccianoci ricevuta dalla madre, prendono vita e la trasformano.

Rimpicciolita dai suoi giocattoli magici, inizia per lei un’avventura che la porta a conoscere un mondo inesplorato. Scopre che lo Schiaccianoci è in realtà il principe George, trasformato così da un incantesimo. Coproduzione Russa e Ungherese, arriva ora nelle sale questo grazioso film d’animazione, adatto a tutta la famiglia. 

schiaccianoci cinema

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista