Qual è l’assicurazione giusta per lo sport dei bambini?

Gentile avvocato, il figlio di un amico si è fatto male giocando a basket e solo in quel frangente i genitori si sono resi conto che la copertura dell’assicurazione della società in cui giocava il bambino era del tutto inadatta e minimale. Alla fine hanno dovuto pagare loro molte delle spese mediche, ad esempio per la fisioterapia. Cosa possiamo fare per non rischiare di trovarci nella stessa situazione? Grazie, Manuela

Cara Manuela,  quando ero bambina non passava anno senza che io mi schiantassi in qualche modo e mi facessi male (abilità questa che comunque ho mantenuto anche da grande!): fortunatamente i miei genitori avevano stipulato una buona polizza infortuni e così non ci siamo mai trovati nella situazione dei tuoi amici.
I bambini sono maestri nel farsi male, sia giocando sia praticando sport. Ed è soprattutto in questo caso che è bene premunirsi di una buona assicurazione, anche se praticano solo a livello dilettantistico: perché in caso di infortunio le spese da affrontare potrebbero essere ingenti e non è detto che l’associazione sportiva o il circolo cui sono iscritti le copra tutte.
Il mercato offre varie tipologie di copertura e si può trovare quella più confacente alle proprie esigenze: ci sono le polizze classiche che coprono le spese sostenute dopo un infortunio occorso durante gare e/o allenamenti. Alcune coprono anche i danni cagionati a terzi e altre i cosiddetti danni in itinere, cioè gli infortuni occorsi nel tragitto tra la casa e il luogo in cui si svolge l’attività sportiva. Esistono infine assicurazioni personalizzate, che si formulano sulla base del tipo di sport praticato.
Certo non saranno mai soggetti a copertura gli sport estremi: il free climbing per dirne una o lo skeleton, in generale tutti quegli sport in cui il rischio è davvero elevato. In questi casi però nulla vieta di stipulare una semplice polizza infortuni il cui premio, ovviamente, sarà commisurato al rischio legato all’attività esercitata.
In ogni caso, prima di stipulare l’assicurazione, quando iscrivete vostro figlio a un centro sportivo verificate quale tipo di copertura sia stata predisposta e in base a quella valutate in che modo estenderla con il prodotto più idoneo.

Iscriviti alla newsletter

X