SEGNI New Generations Festival

da | 6 Ott, 2022 | Dove Andare, Eventi, Lifestyle, News, Sagre e Festival

Dal 29 ottobre al 6 novembre a Mantova torna SEGNI, il festival internazionale di arte e teatro dedicato ai più giovani

Torna a fine mese nella bellissima Mantova SEGNI New Generations Festival, la rassegna internazionale di arte e teatro. In questa edizione, la numero 17, sono previsti più di 200 appuntamenti dedicati alle “nuove generazioni”: spettacoli, laboratori, parate in bici, eventi speciali e green per scuole e famiglie divisi per fasce di età (dai 18 mesi ai 18 anni e più). 

L’animale simbolo della manifestazione è quest’anno la formica, creatura dalla grande socialità, il cui superpotere sta nella cooperazione che permette di fare cose incredibili. All’animale simbolo è legato un Concorso creativo a premi con in palio, per le famiglie che partecipano, un soggiorno sull’isola del Giglio.

Il meglio delle produzioni italiane e internazionali

Tantissimi gli spettacoli internazionali, provenienti dalla Francia – come Click! che gioca con arte e fotografia – Norvegia, Paesi Bassi – con le risonanze di Klank e le atmosfere western di Lucky Luuk – fino al Canada con Le criard, insieme al meglio delle produzioni italiane tra cui Factory Compagnia Transadriatica con Paloma e Hamelin, La Baracca – Testoni Ragazzi con Tagram e #Fragili, Accademia Perduta con Le nid o Teatro Telaio con l’installazione esperienziale Arcipelago. 

Dai piccolissimi agli adolescenti

In cartellone sono molte le proposte per i piccolissimi dai 18 mesi ma anche per gli adolescenti ai quali è dedicato il programma TEEN, con Nave Dolce di Tib Teatro e Humana Vergogna, una coproduzione Compagnia Teatrale Petra e Associazione Zebra. Non mancano gli appuntamenti legati all’ecologia grazie al progetto Green Snowball Effect che regala al festival tanti eventi di anticipazione.

Giostre e sfilate in bicicletta

Ad aprire questa edizione di SEGNI sarà una grande sfilata in bicicletta, La Pedalata della Formica e degli Animali Fantastici, che attraverserà tutta la città fino ad arrivare all’Esedra di Palazzo Te.

Tra le attrazioni che tanto piaceranno ai bambini in città, la giostra teatrale azionata dalla musica di un pianoforte e la performance Mappature emotive di exvUoto Teatro. Il festival propone anche tanti contenuti extra e di formazione accessibili online sulla piattaforma segninonda.org 

Una notte di musica

Assolutamente da non perdere, sabato 5 novembre, nell’ambito del progetto Padiglione M – Z, il primo Sleep Concert organizzato nel territorio mantovano, a cura degli artisti Impero della Luce. Si tratta di una emozionante performance musicale dal vivo immersiva che dura un’intera notte: il pubblico – munito di sacco a pelo e coperte – potrà vivere un’esperienza unica.

Info e contatti

www.segnidinfanzia.org | segreteria@segnidinfanzia.org 

festival dei segni

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista