Bike smart

In città avvelenate dai fumi delle macchine scarseggiano drammaticamente i servizi per chi non contribuisce all’inquinamento, ad esempio i ciclisti. Come le rastrelliere, che sono poche, sempre insufficienti. Un’azienda londinese ha però pensato a un semplice aggeggio che trasforma qualsiasi palo in un comodo e sicuro posteggio per bici: si chiama Cyclepark, si monta in un paio di minuti e consente di bloccare entrambe le ruote e il telaio. www.smartstreets.co.uk

Iscriviti alla newsletter

X