Spiedini di pollo alla greca

Semplici spiedini di pollo marinati e grigliati in casa, per un profumo e un ricordo di mare e di spiagge

Una semplice grigliata domestica che ha i profumi dell’estate prevede dei piccoli spiedini di pollo ai sapori di Grecia, accompagnati da una morbida e cremosa salsa tzatziki, una insalata di pomodori rossi e verdura a piacere.

Il pollo è ancora più gustoso perché marinato prima della cottura – un procedimento che, tra l’altro, rende l’alimento più sano per tutti.

Ingredienti

– Mezzo chilo di pollo tagliato a dadi non troppo piccoli
Per la marinata:
– 4 cucchiai di olio d’oliva
– 2 cucchiai di succo di limone
– 2 spicchi d’aglio, se graditi
– 1 cucchiaino di origano secco
– mezzo cucchiaino di sale
Per lo tzatziki:
– 1 vasetto di yogurt greco
– 1 piccolo cetriolo, pelato, grattugiato e strizzato bene
– 2 cucchiaini di succo di limone o di aceto
– 1 cucchiaino di sale
– 2 cucchiai di menta fresca, tagliata fine

Preparare gli spiedini di pollo

In una ciotola mescolare gli ingredienti della marinata, immergervi il pollo tagliato e mescolare. Ricoprire con un coperchio o della pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno due ore. Nel frattempo preparare lo tzatziki mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti.

Quando il pollo è marinato, infilzare i pezzetti di carne negli spiedini facendo colare il liquido in eccesso. Cuocere sulla griglia da entrambi i lati e servire con la salsa e le verdure fresche.

Iscriviti alla newsletter

X