Disegniamo l’Arte, gli appuntamenti di Piemonte e Lombardia

da | 4 Apr, 2022 | Arte e Cultura, Dove Andare

Il weekend del 9 e 10 aprile, in 60 musei del Piemonte e 80 in Lombardia, torna dal vivo Disegniamo l’Arte, l’appuntamento di Abbonamento Musei per fare divertire i piccoli artisti

I bambini e i ragazzi fino a 14 anni giocano, imparano, si divertono con le opere delle mostre e delle collezioni museali. Questo è Disegniamo l’Arte, l’appuntamento di Abbonamento Musei per il week end del 9 e 10 aprile.

Accademia Albertina e Pinacoteca Agnelli

A Torino, la Pinacoteca dell’Accademia Albertina propone l’appuntamento Come per magia. I ritratti della Pinacoteca tornano in vita per mettersi in posa di fronte ai bambini e raccontarci la moda nella Belle Époque, tra Ottocento e Novecento. Alla Pinacoteca Agnelli si lavora sulla corrente del Vedutismo, con Canaletto e Bernardo Bellotto. I bambini vengono accompagnati alla scoperta dei due artisti e del loro metodo di lavoro, che includeva l’uso dell’antico strumento della camera ottica. I partecipanti vengono infine invitati a riprodurre a matita, con l’aiuto di fogli da lucido, una delle vedute esposte, completandola secondo la propria immaginazione.

Palazzo Madama, Museo del cinema e MAUTO

Palazzo Madama propone di esplorare la mostra appena inaugurata Invito a Pompei e scoprire la vita all’interno dell’antica città. I bambini possono riconoscere gli oggetti e collocarli all’interno degli ambienti domestici per immaginare com’era organizzata la casa romana e scoprire gli interessi e le abitudini dei suoi abitanti. Al Museo del Cinema, i piccoli disegnatori esprimono la loro creatività riproducendo, modificando o reinventando con carta e matite colorate alcuni celebri manifesti delle collezioni del museo. Il MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile invita a scoprire il lato più bizzarro della sua collezione e a mettere alla prova la creatività dei bambini e dei ragazzi, con fogli di carta e matita alla mano, per divertirsi a immaginare automobili dalle forme e dalle funzioni più fantasiose.

Nel resto del Piemonte

Sul territorio del Piemonte, Disegniamo l’Arte arriva in tutte le province, dal Castello di Miradolo, a Savigliano al Museo Ferroviario Piemontese, come a Pinerolo al Museo Civico di Arte Preistorica, dove bambini e ragazzi vanno alla scoperta di alcune delle più note incisioni preistoriche europee.

Qui il programma completo e le info per Disegniamo l’Arte in Piemonte.

A Milano

Oltre 80 sono gli appuntamenti di Disegniamo l’Arte in programma in tutte le province della Lombardia. A Milano sono numerose le attività e i musei a organizzare i workshop e la didattica, tra i quali la Pinacoteca di Brera, il Castello Sforzesco, Museo del Novecento, le Gallerie d’Italia, ADI Design Museum. Partendo dalla mostra Sotto il cielo di Nut. Egitto divino, al Museo Civico Archeologico si impara a ritrarre dal vero Nut, Iside e Nefti, le divinità egizie, adottando la tecnica della quadrettatura.

Bergamo, Brescia, Mantova e sul Garda

Sul territorio, sono coinvolte tutte le province lombarde e tanti musei, come la GAMEC- Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, il Museo Archeologico Nazionale della valle Camonica di Cividate Camuno (Brescia), la Villa Reale di Monza, Palazzo Ducle e Palazzo Te a Mantova. Sempre nella città dei Gonzaga, a Palazzo d’Arco sono protagonisti i piccoli Aristogatti: la fiaba Disney mette insieme un palazzo aristocratico sette-ottocentesco, un’anziana padrona amante dei gatti e la passione per l’arte. I bambini, come piccoli Aristogatti impegnati nei loro “passatempi artistici”, esploreranno il palazzo, sgattaiolando nei salotti tra porcellane, argenterie e strumenti musicali.

Al Museo Civico Archeologico “Giovanni Rambotti” di Desenzano del Garda l’appuntamento Ti porto nel mio villaggio preistorico è un viaggio nell’età del Bronzo: piccoli ricercatori sono invitati a individuare tra le vetrine del Museo gli oggetti e gli strumenti collegati alle tre ambientazioni e realizzano un personale paesaggio preistorico. Tra le decine di appuntamenti, il Museo dell’industria e del lavoro di Saronno presenta Tutti in Carrozza, mentre alla Pinacoteca Tosio Martinengo a Brescia, i piccoli si trasformano in detective, in un percorso d’indagine basato su dettagli fotografici estrapolati dalle opere d’arte.

Qui il programma completo e le info per Disegniamo l’Arte in Lombardia.

In Valle d’Aosta

Oltre il Piemonte e la Lombardia, in Valle d’Aosta, al Castello Gamba di Chatillon, i bambini vengono invitati a scoprire l’opera Cucina con cometa di Francesco Tabusso (1997) e a riprodurla personalizzandola secondo gusti e personale interpretazione.

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista