“A colpo d’occhio”, il grande memory del Castello di Roddi

da | 14 Mag, 2019 | Al museo, Eventi

Un percorso ludico ispirato al memory intrattiene i piccini in visita al Castello di Roddi. E nel mentre, visite guidate per i genitori

C’è un castello nelle Langhe che si è inventato una nuova attività per i più piccoli. Si chiama “A colpo d’occhio” ed è un percorso ludico ispirato al memory, il popolare gioco di carte che richiede concentrazione e memoria.

I bambini sono sfidati a cercare la coppia di carte visitando il Castello di Roddi tra affreschi, decorazioni e soffitti di legno. Mentre giocano, i genitori possono approfittare e fare una visita guidata a misura di adulto. L’antico maniero è un esempio significativo di fortificazione medievale.

Attività consigliata da 5 a 10 anni. A cura di Barolo & Castles Foundation. Occasione unica per la visita bambini + genitori: sabato 15 giugno 2019, dalle 16 alle 18.

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

In vacanza sui vulcani

I vulcani sono irrequiete montagne che affascinano grandi e piccini, mete ideali per una vacanza originale

Bambini aggressivi: che fare?

Come riconoscere e gestire un eccesso di aggressività? Gestire i bambini aggressivi mette tutti in difficoltà: i consigli delle psicologhe di Completamenti