Al parco giochi senza cellulare

da | 9 Ott, 2022 | Lifestyle, News

Esiste un parco giochi, ed è il primo in Italia, dove usare smartphone è vietato, soprattutto per gli adulti

“Non abbiamo il wi-fi, ma abbiamo la birra” recita l’insegna di qualche locale.

E se la disconnessione fosse estesa anche alle aree gioco? Ci sta provando, primo in Italia, il parco giochi di Balestrate, in Sicilia, dove a genitori e bambini è vietato usare smartphone e strumenti tecnologici, sia per chattare che per andare sui social. Il progetto è stato ideato e promosso dall’associazione Genitori balestratesi, che in cinque anni ha raccolto contributi e permessi fino a riuscire a trasformare un parcheggio per auto in un’area giochi.

Nei mille metri quadrati recintati, dove sono presenti anche giochi inclusivi, i bambini possono muoversi in sicurezza senza essere distratti dall’onnipresenza dei telefoni. E lo stesso vale per i genitori, spesso distratti dai dispositivi e poco presenti emotivamente in un momento della giornata in cui dedicare le attenzioni ai propri figli è importante. 

parco Balestrate

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista