BergamoScienza alla sua sfavillante XVI edizione

Torna BergamoScienza, il festival di divulgazione scientifica che per 16 giorni colma Bergamo di incontri, iniziative e menti geniali con il nobile proposito di rendere la scienza accessibile a tutti, soprattutto giovani e scuole.

Punti forti di BergamoScienza

Gli argomenti scientifico-tecnologici sono affrontati così da coinvolgere e appassionare anche un pubblico non specialistico. Tutti gli eventi sono gratuiti, sicché si allarga il ventaglio di curiosi. Infine sono tante – ben 64 quest’anno – le scuole che partecipano nell’organizzazione di numerosi exhibit scientifici: insegnanti e studenti si divertono e imparano insieme.

Cosa fare con i bambini/ragazzi

Mostre, laboratori, spettacoli, conferenze si possono consultare sul calendario online. Tantissimi gli incontri con scienziati di fama internazionale, tra cui il Premio Nobel per la Medicina 2006 e ricercatore di Harvard Craig Cameron Mello, lo scrittore e sceneggiatore Ian Russell McEwan in dialogo con il neuropsichiatra Ray Dolan, il capo del Clean Space Office dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) Luisa Innocenti, il paleontologo statunitense Jack Horner.

Studenti e insegnanti sono poi protagonisti della Scuola in Piazza, la consueta fiera scientifica on the road che anima il centro della città bassa.

GG bergamoscienza 20181

Indirizzo

Bergamo (BG)

Fascia d'età

Gravidanza - Da 0 a 2 anni - Da 3 a 5 anni - Da 6 a 12 anni - Da 13 a 18 anni - Adulti

Prezzo

Gratuito

Iscriviti alla newsletter

X