Farfalle di carta: un lavoretto da fare con i bambini

Bastano un vecchio giornale e un paio di forbici con la punta arrotondata ed ecco pronte delle bellissime farfalle di carta 

Un lavoretto semplice semplice che si può improvvisare in qualsiasi momento e con pochissimi materiali: costruire farfalline di carta, per il semplice gusto di ritagliarle oppure per usarle come elemento di semplici decorazioni primaverili.

Materiali

  • Un foglio di carta di giornale (quotidiano o magazine)
  • Forbicine con la punta arrotondata
  • Pennarelli, se desiderato
  • Una stampante, se non siete bravi a disegnare a mano libera

Per prima cosa pensate alle sagome delle farfalle. potete ispirarvi a queste, che sono anche pronte da stampare, se avete modo di farlo.

Ritagliate le sagome delle farfalle più e più volte su fogli di carta di giornale. Potete usare il classico bianco e nero, oppure scegliere pagine colorate dalle riviste.

Piegatele a metà le sagome e, volendo, aggiungete un tocco di colore disegnando il corpo con i pennarelli (o la sagoma delle ali)

Le farfalle così create possono essere incollate su un foglio per realizzare un quadretto tridimensionale. Oppure attaccatele con un poco di scotch alla porta della cameretta. Se avete un bastoncino o un fil di ferro, formate degli steli a cui attaccare le farfalle per decorare i vasi di fiori o il balcone. Oppure arrotolatelo e formate una corona. Attaccateci tantissime farfalle di carta e appendetelo alla porta di casa.  

Iscriviti alla newsletter

X