Gennaio al cinema

Gennaio si preannuncia ricco di uscite cinematografiche, per tutti i gusti e adatte a bambini di tutte le età. Arriva nelle sale Il castello magico, produzione belga che racconta la storia di Tuono, un gattino trovatello adottato da un vecchietto. Quest’ultimo, dedito alla magia, vive in una grande casa insieme ai suoi giocattoli animati. Per il piccolo Tuono è un mondo fantastico, divertente e ricco di sorprese, fino a quando la lussuosa dimora non viene messa in vendita.
Nel menu di questo mese, imperdibile per tutti gli appassionati di dinosauri e presentato recentemente al Sottodiciotto Film Festival di Torino, troviamo A spasso con i dinosauri 3D. Grazie alle immagini stereoscopiche e alla computer grafica i due registi, Pierre Despinois e Neil Nightingale, ci trasportano nell’era preistorica. Un’avventura dal taglio documentaristico, innovativa, emozionante e assolutamente realistica. Per famiglie, ma con bambini in età scolare.
Infine, per genitori nostalgici e figli grandicelli, sbarcano su grande schermo due serie animate giapponesi, una degli anni ’70, Capitan Harlock, e una degli anni ’80, Belle et Sebastien. Ispirato alla raccolta di novelle di Cecile Aubry, Belle et Sebastien, diretto dal francese Nicolas Vanier, è un live action, con attori in carne e ossa. Durante la Seconda Guerra Mondiale Sebastien stringe amicizia con Belle, un cane dei Pirenei. Ma la guerra rischia di separarli. Lacrimevole.
È tutto digitale, invece, Capitan Harlock 3D, film ispirato alla mitica serie fantascientifica ideata nel 1978 dalla nipponica Toei Animation. Capitan Harlock è un pirata che solca le galassie a bordo dell’Arcadia. Allergico alle ingiustizie, combatte contro la Coalizione Gaia, un’alleanza tirannica intenzionata a conquistare tutte la galassie. Vietato ai minori di 40 anni.

[Mario Bettas Valet]

Iscriviti alla newsletter

X