La scuola piùpazza del mondo

Tre bambine sono le protagoniste di La scuola più pazza del mondo, il nuovo lungometraggio d’animazione in arrivo dal Giappone e filmato da Takekiyo Hotoshi. Mako, la super peste, Miko, la super vanitosa, e Matsuko, la super secchiona, sono tre amiche che frequentano la scuola elementare St. Claire. Un giorno, durante una delle loro scorribande in giro per la scuola, trovano un’aula sbarrata da un cartello inattaccabile: “Vietato entrare”. Per nulla intimorite si catapultano all’interno della classe di scienze, dove trovano un grande modello anatomico. Presto il manichino diventa per loro un giocattolo da truccare e mascherare, ma ignorano che di notte si anima e prende le fattezze del Signor Kun. Quest’ultimo, per vendicarsi delle tre bambine, chiede aiuto al suo assistente, uno scheletro detto Barone, e alla Coniglio Mafia, una temibile combriccola di coniglietti agguerriti e determinati. Nel frattempo, di notte, la scuola è popolata da altre numerose creature, strani mostriciattoli e simpatiche streghe. La principale fonte d’ispirazione per La scuola più pazza del mondo sono stati alcuni cortometraggi che Takekiyo ha realizzato per una emittente televisiva giapponese. In uno di questi corti il protagonista era un modello anatomico. Adatto a genitori e bambini grandicelli.

[Mario Bettas Valet]

 

Iscriviti alla newsletter

X