Pets – Vita da animali

Arriva nelle sale l’attessisimo Pets – Vita da animali. Prodotto dalla Universal Pictures e diretto da Chris Renaud, già regista del dittico Cattivissimo me, di Lorax – Il guardiano della foresta e dei Minions, e Yarrow Cheney, all’esodio nella regia di un lungometraggio. Un cane, di nome Max, vive a New York con la sua padrona Katie. La sua vita trascorre placida e confortevole ma le cose precipitano quando Katie decide di regalargli un “fratellino”, Duke, un cane di grosse dimensioni e abbandonato dai suoi precedenti padroni. Dopo aver chiesto consiglio e comprensione agli animali domestici del circondario, Max si ritrova coinvolto in una situazione davvero ingarbugliata. Insieme a Duke deve fermare un gruppo di animali abbandonati dai loro padroni; questi, capeggiati dal coniglio Nevosetto, hanno dichiarato guerra a tutti gli animali domestici e ai loro amici umani. Film molto divertente e senza un attimo di tregua, per le numerose azioni rocambolesche e per l’irresistibile vis comica. Inoltre la pellicola affronta, con un approccio disteso e piacevole, il problema dell’abbandono degli animali da compagnia. Per tutti.

[Mario Bettas Valet]

Iscriviti alla newsletter

X