Green bombs: iniziative verdi per cambiare il mondo

da | 17 Dic, 2021 | Green, Lifestyle

Luoghi, film, libri: le novità e le iniziative green di dicembre

La banda dei fuoriclasse 

Le materie STEM approdano nella magica stanza dei fuoriclasse su RaiGulp e RaiPlay. Cinque scienziate propongono esperimenti, news ecologiche, scoperte sensazionali affiancate dal capobanda Mario Acampa. Al centro dello studio campeggia il busto di Ipazia, la prima matematica della storia, brillante e coraggiosissima. Il programma è dinamico, interessante e dà voce a giovani scienziate e ricercatrici. Facce nuove con tanto, tanto da dire e il giusto approccio verso bambini e ragazzi. Promosso!

Il ragazzo che piantava gli alberi

Non è il sequel del meraviglioso libro di Jean Giono, ma la bellissima storia di Felix Finkeiner, ragazzo bavarese appassionato d’ambiente che nel 2007 fece piantare il primo albero nella sua scuola. Da allora ad adesso, Felix ha piantato più o meno 30 alberi all’ora, ogni ora. Per un totale di 15 milioni di alberi.

Parteciprato

Via Gattamelata, Milano. Qui è appena nato un giardino condiviso che ha tanta voglia di crescere, seminando piantine, utilizzando le bici, innamorandosi del book crossing, ma soprattutto condividendo uno spazio in cui si possa crescere insieme. Facciamo tanti auguri per questo fiocco rosa, azzurro, verde, di tutti i colori della natura.

Sulle ali dell’avventura

Emozionante, delicato e soprattutto tratto da una storia vera. Uscito nel 2019, questo film affronta il tema della perdita di biodiversità. Un figlio costretto a trascorrere le vacanze con il padre, verso il quale inizialmente non prova stima, fino a quando scopre che proprio nel suo laboratorio sta architettando un piano per salvare le oche selvatiche e offrire loro una rotta migratoria sicura.

Come sta la Terra?

Il nuovo volume delle 15 Domande by Il Castoro è una vivace cassetta degli attrezzi per orientarsi nel presente, guidati da fonti attendibili ed esperti autorevoli della nostra contemporaneità. A tradurre in linguaggio fresco, giovane ma scientificamente rigoroso questi temi quanto mai “scottanti”, il mai-più-senza Federico Taddia, insieme a Pierdomenico Baccalario. Un libro per tornare a respirare, per accorgersi che essere curiosi di scoprire il mondo ed essere empatici con chi ci sta intorno è bello e tanto importante.

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista