I festival medievali per viaggiare nel tempo

da | 9 Mag, 2022 | Dove Andare, Eventi, Lifestyle, Sagre e Festival, Viaggi

Maggio è il mese delle rievocazioni storiche: in giro per l’Italia a caccia di festival medievali

Cosa facciamo questo mese? Ce ne andiamo a spasso per l’Italia a scoprire battaglie storiche, sfilate di dame e damigelle, tornei di cavalieri, sbandieratori, arcieri, cuochi, artigiani e la vita quotidiana del lontano Medioevo. Attenzione: le rievocazioni storiche sono amatissime e conviene arrivare con un certo anticipo per assistere agli eventi.

Toscana

Un festival a Livorno

Il primo festival medievale italiano nella splendida location di Fortezza Nuova

La Fortezza Nuova di Livorno, sul mare, è la location splendida per un nuovissimo Festival Medievale che si tiene nel weekend del 14 – 15 maggio. C’è una grande giostra a cavallo, un torneo in armatura a contatto pieno, centocinquanta rievocatori e combattenti locali e stranieri, intrattenimento per i bambini, grandi accampamenti storici visitabili, un’area mercatino, un’area food, musica, spettacoli e artisti. è la prima volta che si tiene, raccontateci se vi è piaciuto!
Instagram & Facebook: LeghornMedievalFestival

 

Piemonte

Il Medioevo di Oglianico

Vicino a Ivrea si festeggiano le Idi di Maggio, in costume, con arcieri, sbandieratori, musici e ristori

La rievocazione storica medievale di Oglianico compie 40 anni ed è più viva che mai. Nel piccolo borgo del Canavese il primo giorno di maggio è “Calendimaggio”: si festeggia con l’elezione del Console e degli altri protagonisti della festa.
Domenica 8 arrivano le Idi di Maggio, una sagra medievale che trasforma le vie del paese in un borgo antico, con musiche, balli, giocolieri, saltimbanchi e il mercatino medievale. Previsto anche il “Torneo di cucina medievale”: gli aspiranti cuochi si cimentano nella preparazione di pietanze con gli ingredienti e gli attrezzi di un tempo. Apprezzata la partecipazione in costume.

Prolocooglianico.it

 

Lombardia

Il Palio di Legnano

La rievocazione della storica battaglia contro l’imperatore Federico Barbarossa

La battaglia del 29 maggio 1176 vide la vittoria dei Comuni alleati contro l’esercito dell’imperatore Federico I il Barbarossa. Mica una cosa da poco.La battaglia è ricordata ancora oggi da una ricca sfilata seguita dal corteo di cavalli, molto sentito dai legnanesi. Più di mille figuranti sfilano nel corteo, chiuso dal Carroccio scortato dai fanti e dalla celebre Compagnia della Morte, capitanata dal condottiero Alberto da Giussano.
L’appuntamento è fissato per il 29 maggio, a patto di riuscire a comprare i biglietti. Il prezzo parte da 20 euro per gli adulti (15 per i bambini fino a 12 anni).
paliodilegnano.it

Trecentesca a Morimondo

Una grandissima rievocazione alle porte di Milano

La curatissima rievocazione medievale dell’abbazia di Morimondo richiama i figuranti anche dall’estero, per ripercorrere i momenti della battaglia di Casorate del 1356, quando i Visconti, signori di Milano, sconfissero le truppe mercenarie capitanate da Konrad von Landau. Immersi nel verde, tra le tende degli accampamenti, c’è davvero aria di battaglia. La rievocazione – se le restrizioni sanitarie lo permetteranno – è programmata per il 21 e 22 maggio.
abbaziamorimondo.it

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

In vacanza sui vulcani

I vulcani sono irrequiete montagne che affascinano grandi e piccini, mete ideali per una vacanza originale

Bambini aggressivi: che fare?

Come riconoscere e gestire un eccesso di aggressività? Gestire i bambini aggressivi mette tutti in difficoltà: i consigli delle psicologhe di Completamenti