A Modena parto record di 4 gemelline

Di parti plurigemellari, anche se rari, se ne sente spesso parlare. Ma questo, di una donna cinese di 31 anni che ha dato alla luce 4 bambine è veramente unico; si tratta infatti di un parto in cui una coppia di gemelle è stata concepita attraverso fecondazione assistita, le altre due bambine invece pare in modo naturale.

Quattro sorelle peso piuma
Le quattro sorelline, Sofia di 962 grammi, Monica di 960, Luisa di 847 ed Ivana di 495 grammi, sono nate alla 26esima settimana di gestazione, sebbene il largo anticipo stanno bene e stanno ricevendo tutte le cure del caso al Policlinico di Modena. Le tre più grandi respirano tramite ventilazione non invasiva, la più piccolina di tutte invece è stata intubata e viene ventilata meccanicamente, a parte questo però non sembrano esserci problemi particolari. L’unicità di questo parto deriva dal fatto che una coppia di gemelline è “nata” dalla divisione cellulare dell’embrione fecondato e impiantato artificialmente, l’altra in maniera naturale. E’ uno dei pochissimi casi al mondo in cui si sia verificata una gravidanza di questo tipo in cui avvengono contemporaneamente una fecondazione naturale ed una artificiale. La mamma da record ha già alle spalle un’altra gravidanza gemellare, sempre seguita dal Policlinico modenese. Capita spesso che le donne che già in passato hanno avuto gemelli, con un embrione impiantato abbiano poi altri gemelli.
Auguri quindi per questi quattro mini fiocchi rosa!

FOLLOW US ON
Giovani Genitori

è la rivista dedicata alle famiglie eco e slow. Informazione fresca e il giusto sorriso per riportare notizie ed eventi utili, dedicati a entrambi i genitori e ai bambini dai primi anni di vita fino all'adolescenza.

Espressione Srl - P.iva 09319220019

Iscriviti alla newsletter

X