Le supernanny per i papà

In Inghilterra, dove le coppie omosessuali possono sposarsi e adottare, è nato un servizio di supernanny con l’obiettivo di aiutare le coppie di futuri papà nel difficile perdiodo del “puerperio”.

Paura? Ci pensano le supertate!
Per le coppie di papà che adottano un bambino è previsto un lungo periodo di accompagnamento psicologico per affrontare nel migliore dei modi la “novità”, nulla però viene fatto dal lato pratico. Non esistono corsi pre parto o sulla genitorialità che insegnino tutte quelle piccole cose utili alla vita di tutti i giorni. Meno ancora se il bimbo nasce da una gravidanza surrogata, li dall’oggi al domani i papà si ritrovano il fagottino tra le braccia senza avere nessun tipo di aiuto. Ecco dunque arrivare Allegra Barrett e Simone Barrera, la prima con un passato da business woman, la seconda da educatrice, che hanno messo in piedi un servizio pensato appositamente per questi casi. Ovviamente nel loro corso non vengono affrontati temi come il parto e l’allattamento, ma si scopre tutto sulla cura dei bambini nei loro primi mesi di vita. Come fare il bagnetto? Come capire quando iniziare lo svezzamento? Se il bimbo rigurgita cosa si deve fare?
Ecco così che per i papà sono a disposizione aiuti per tutte le esigenze, si va dal servizio attivo via telefono con mini consulenze da 35 sterline, fino a pacchetti più consistenti che prevedono incontri a casa prima e dopo l’arrivo dell’erede e che possono arrivare a costare fino a 2000 sterline. Il servizio si chiama Confident Dad e a Londra è ormai una vera e propria mania!

[photo by Standard.co.uk]

logo giovani genitori footerFOLLOW US ON
Giovani Genitori

è la rivista dedicata alle famiglie eco e slow. Informazione fresca e il giusto sorriso per riportare notizie ed eventi utili, dedicati a entrambi i genitori e ai bambini dai primi anni di vita fino all'adolescenza.

Espressione Srl - P.iva 09319220019

Iscriviti alla newsletter

X