Oggi è la giornata mondiale del lavarsi le mani!

Oggi è la giornata mondiale dedicata al lavarsi le mani! A quanto pare non c’è giorno dell’anno che non sia dedicato a qualcosa, a una festa, a una celebrazione, a cose più o meno importanti e divertenti. Oggi, 15 ottobre, si celebra la giornata delle mani lavate!

5 passi, più salute per tutti!
Che lavarsi le mani sia la prima norma igienica da imparare, ormai è una cosa scontata. Ma fino a non troppo tempo fa non era così risaputo. E’ stato con l’obbligo di lavarsi le mani per i medici che si sono debellate molte malattie e infezioni. E’ una delle prime cose che viene insegnata ai bambini, sia a casa che a scuola.
Ma come bisogna fare per lavarsi al meglio le mani? Basta ricordare queste 5 e semplici regole:
1) utilizzare acqua pulita corrente: anche se semplice e banale è una cosa fondamentale,
2) utilizzare il sapone, non importa se solido o liquido, l’importante è usarlo,
3) insaponare correttamente le mani: non dimenticare gli spazi tra le dita, le unghie, i palmi e i dorsi, cercare di farlo per almeno 30 secondi,
4) sciacquare accuratamente sotto un getto di acqua corrente,
5) asciugare con cura, cercando di utilizzare un asciugamano pulito o delle salviette di carta usa e getta (più igieniche e pratiche se siamo fuori casa).

Ricordarsi di compiere queste azioni più volte al giorno. Quando? Dopo aver maneggiato denaro, aver preso mezzi pubblici, dopo l’utilizzo del bagno, prima di maneggiare il cibo, se siamo raffreddati e ogni volta in cui ne sentiamo la necessità!

Iscriviti alla newsletter

X