Fuggire su un’isola? Sì, con Animal Crossing, un videogioco antiansia

Animal Crossing New Horizons è un gioco dolce e tranquillizzante, che aiuta a combattere l’ansia

La vostra destinazione è totalmente sicura: un’isola pacifica, dove contano le piccole cose, si fa amicizia con i vicini, si arreda la casa e ci si gode la stagione in semplicità.

L’ABC della vita su un’isola deserta può aiutare a trascorrere questo periodo di emergenza e il nuovo titolo per Nintendo Switch – Animal Crossing New Horizons – arriva proprio nel momento in cui serve serenità. Non a caso è considerato tra le più importanti novità del momento. 

Animal Crossing fa compagnia in modo semplice e tranquillizzante, senza vincitori né vinti, senza fretta e senza tendere a una conclusione. Ci si costruisce il proprio mondo immaginario e ci si rifugia per divertirsi, con il plus che giocando diminuisce l’ansia, si coltiva una vita non violenta e si impara un atteggiamento costruttivo. Quasi un esercizio zen che aiuta ad affrontare la realtà sapendo che là fuori, come qua dentro, splende il sole.

Animal Crossing New Horizons è etichettato PEGI 3, non contiene rumori o immagini che possano spaventare i bambini ed è adatto a tutte le età. Si gioca da soli o in modalità multiplayer (fino a 8 giocatori). Come tutti i titoli Nintendo, è scaricabile e giocabile immediatamente dal salotto di casa con il Nintendo E-shop.

Nintendo Switch Lite

Basta litigare per giocare con la console! Un acquisto utile è Nintendo Switch Lite, una console compatta e leggera, compatibile con tutti i software per Nintendo Switch che possono essere giocati in modalità portatile. L’ideale per chi desidera divertirsi in multiplayer (online o in wireless locale) con amici e parenti che possiedono già una console Nintendo Switch.

Cerchi videogiochi gratuiti per bambini? Leggi questo articolo >>>

Iscriviti alla newsletter

X