La torta di cioccolato leggera, da far fare ai bambini

Una torta di cioccolato leggerissima, all’acqua, da far fare ai bambini 

I bambini si divertono moltissimo in cucina, e ne ricavano grande soddisfazione: vedere che il loro impegnativo lavoro si trasforma in qualcosa di diverso e di buono, è estremamente gratificante.

Una torta leggera e genuina sarà poi perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Si prepara con ingredienti che, spesso, abbiamo in casa sempre.

Ingredienti

  • 100 grammi di buon cioccolato fondente
  • 350 grammi di acqua
  • 210 grammi di zucchero
  • 235 grammi di farina
  • 40 grammi di olio di semi di mais
  • ½ bustina di lievito

Procedure

Sciogliere il cioccolato nel microonde per circa un minuto a potenza massima (attenzione, perché il contenitore potrebbe essere poi molto caldo). Scaldare l’acqua senza farla bollire e sciogliervi lo zucchero, rimescolando accuratamente. Aggiungere all’acqua il cioccolato sciolto e mescolare ben. Con pazienza, versare poco a poco la farina, facendola assorbire pian piano e prestando attenzione che non faccia grumi. Accendere il forno statico a 180°. Aggiungere ancora l’olio e il lievito, e amalgamare molto bene fino a ottenere una crema morbidissima. Versare nella tortiera di 20-22 cm di diametro, leggermente unta e passare in forno. Dopo 25 minuti verificare la cottura: lo stecchino deve uscire quasi asciutto. Estrarre la torta dal forno e lasciarla intiepidire prima di assaggiarla. Ottima da sola, si può accompagnare con gelato alla crema o panna montata. Infornare per 35-40 minuti a 180 gradi.

Un consiglio

Perché non inserire qualche piccola lezione di chimica?

Come mai lo zucchero scompare nell’acqua? 

Perché la torta si gonfia cuocendo? 

Il lievito genera componenti gassosi che la riempiono d’aria?

Ma la farina si trasforma in zucchero con il calore e diventa dolce?

Ricetta in collaborazione con Primo non sprecare

Leggi anche –> I taralli: buoni e divertenti

[codepeople-post-map id="98723"]

Iscriviti alla newsletter

X