Essentials mom: i must-have autunnali che risolvono la vita delle mamme

L’autunno è arrivato: cosa mi metto? Per rispondere alla domanda peggiore da porsi davanti a un armadio, ecco un elenco di passepartout e accessori perfetti per noi ragazze-con-figli

Piove, fa freddo e fa caldo, si torna a lavorare, siamo in ritardo, bisogna portare i bambini  a scuola, bisogna accompagnarli al parco, c’è da fare la spesa e un sacco di commissioni e, ovviamente, non dimentichiamo la cena da preparare.

La stragrande maggioranza di noi mamme contemporanee non ha un minuto libero, corre da mattino a sera (e questo non è un bene), affronta imprevisti come se giocasse a Monopoly e ha poco tempo per pensare a essere alla moda. Per noi moderne supereroine servono capi e accessori comodi e pratici, capaci di formare da soli un guardaroba con la “g” maiuscola, veri e propri “salvagente” che ci fanno sentire donne bellissime e mamme felici, in qualsiasi occasione.

Il pullover

Indispensabile la mattina quando fa freddino e il pomeriggio al parco, perché quante volte ci dimentichiamo che loro corrono e noi stiamo ferme a intirizzirci? Il pullover è un capo intramontabile: passano le stagioni ma lui rimane perfetto, abbinabile ai pantaloni classici, ai jeans, alla gonna, sopra un vestito. Attenzione all’acquisto: inutile riempire l’armadio di capi di poliestere dall’effetto cheap che si infeltriscono subito e per di più non tengono caldo. Scegliamone pochi ma buoni, in tessuti caldi e naturali, girocollo per chi ha il fisico asciutto e tanto freddo o con lo scollo a V per chi deve distogliere l’attenzione dalle curvette che stanno là in basso. Le tinte? Dal blu navy al grigio perché i colori classici non passano mai di moda, ma sbizzarriamoci anche in tinte accese o fluo e nei pattern più trendy, geometrici e intrecciati.

Pullover moda autunno

 

Le sneaker 

Godiamoci le sneaker, perché prima o poi passeranno di moda. Finché la fortuna ce le porta in dono, concedendoci di sostituirle alle scarpe eleganti e col tacco ora che sono state sdoganate anche negli ambienti più formali, perché non approfittarne? Le sneaker sono comode, sono “cool” e vanno bene con qualsiasi outfit, dai jeans all’abito lungo. Perfette per stare dietro ai bambini, ci permettono di camminare, correre e saltare senza mai sentirci impacciate. Tenete nell’armadio un paio “easy fitting” di colore chiaro: illuminano, danno un tocco tocco sportivo e sono l’accessorio principale del nuovo mom-look streetstyle.

sneakers moda autunno

 

I mom jeans

Se si chiamano “Mom jeans” un motivo ci sarà! Direttamente dagli anni ’90, a vita alta, valorizzano quelle belle curvette che ci sono state regalate dalla gravidanza e sono loro i re del look da “ragazze-con-figli” che ci sta così bene. Il colore di tendenza è l’azzurro, ma vanno benissimo anche beige, blu notte o nero. Si abbinano alla camicia, alla t-shirt, alla maglia morbida oversize, al caban, allo spolverino. Il trucco cool per aggiornare un denim vecchia scuola al ventunesimo secolo? Il taglio alla caviglia (o il risvoltino).

Essential mom - mom jeans

Lo zaino

Delle quattro borse che tutte le donne dovrebbero avere, lo zaino è il re del guardaroba del genitore. Il motivo? E’ trendy, è capiente, è comodo e, soprattutto, lascia le mani libere. Sdoganato dalla cultura hipster, in città è usato un po’ da tutti, sdrammatizza i look più ingessati ed è pratico per portare computer, un cambio completo e le mille cose che affollano la borsa. Da scegliere in stoffa o in materiale tecnico, colorato, con dettagli a contrasto, in fantasia sbarazzina, privilegiando quelli che hanno tante tasche dove trova posto un po’ tutto. Se vi state ancora chiedendo quali sono le altre quattro borse immancabili, eccole qui: una shopping bag, una borsa a mano elegante, una tracolla sbarazzina e una clutch (o pochette) per le occasioni eleganti. 

Gli stivali di gomma

Fantastici e utilissimi alle prime gocce di pioggia, si possono portare coordinati con quelli dei bambini, coloratissimi, divertenti e sbarazzini. Ce ne sono di tutte le forme e altezze, imbottiti, pelosetti e caldi. Gli stivali da pioggia sono irrinunciabili in autunno, anche in vernice lucida o con stampe fantasia. Bassi o alla caviglia si portano con i pantaloni, alti si abbinano bene con gonne e vestiti longuette. Una volta a casa, basta pulirli con uno straccetto umido e tornano nuovi e asciutti! 

La sciarpa calda

Quando il freddo e l’autunno comincia a farsi sentire, non si può fare a meno di un capo come un bel foulard o una sciarpa, calda e raffinata, per ripararsi dalle intemperie con eleganza. Ce ne sono per tutti i gusti, in lana, seta, cotone, talmente comode e confortevoli che stanno invadendo anche i guardaroba dell’estate. Lo stile casual-chic le adora, la sciarpa-coperta avvolta intorno a una cappotto non troppo pesante o a una giacca in pelle cambia il look con poco sforzo. E all’occorrenza si trasforma in una calda copertina per il bimbo che si è addormentato sul passeggino.

Sciarpa moda autunno

 

L’illuminante

Davvero truccarci è l’ultima cosa che ci passa per la testa? Quando il tempo stringe, le occhiaie incombono e l’umore è grigio, l’unico amico che può aiutarci è l’illuminante che, con le sue microparticelle riflettenti è il cosmetico più versatile per avere un colorito sano e fresco. Da scegliere nella nuance adatta alla propria carnagione e da applicare leggerissimo sugli zigomi. Un trucco in più? Una puntina tra il naso e l’occhio restituisce vita allo sguardo spento da una notte insonne e distoglie l’attenzione dalle occhiaie. 

Essentials mom - Illuminante viso

L’orologio

La dittatura dello smartphone ci ha tolto il piacere e il gusto di indossare l’orologio. Quello che ci hanno regalato alla Cresima, piccolo piccolo e d’oro, è adatto alle grandi occasioni. per la vita di tutti i giorni scegliamone uno grande, dal bel taglio maschile, con un design semplice e comodo da guardare. L’orologio ci libera le mani quando vogliamo controllare l’ora, si trasforma in un gioco (i bambini adorano ascoltare il ticchettio e il movimento ipnotico delle lancette) e il suo taglio severo mette deliziosamente in riga i pargoli riottosi. 

La cover del telefono

Il cellulare di mamma è odio e amore. Odio quando squilla e mamma lo tiene tutto per sé, amore quando si trasforma in una tv, un videogioco, una cosa tutta mia. Quale che sia il momento, il cellulare deve essere protetto da una cover impermeabile, antishock, anticaduta, idrorepellente e capace di fare un viaggio interstellare senza un graffio. Sì a pellicole protettive, sì a cover con i maniglioni, sì a fantasie coloratissime che permettono di ritrovare lo smartphone in fretta quando si perde in fondo alla borsa, sotto il seggiolino dell’auto e fra i cuscini del divano.

  

La spazzola lisciante

Ricordate l’incanto di quei pomeriggi dal parrucchiere? Ricordate il ronzare tiepido dei phon mentre leggevate gli ultimi gossip sprofondate in poltrona? Inutile piangere sul latte versato: tornerà il momento in cui potremo regalarci una lunga sessione di beauty, senza fretta e senza pensieri. Nel frattempo, per non uscire di casa con i capelli così crespi da fare invidia ad Angela Davis, regaliamoci una spazzola lisciante. Due colpetti la mattina, anche sui capelli asciutti, e il ciuffetto ribelle è domato. Fosse così facile anche con i bambini!

 

Leggi anche –> Mini-me o maxi-you: i bimbi si vestono come mamma e papà

Iscriviti alla newsletter

X