Facciamo le chiacchiere

ricetta chiacchiere
Chiacchiere, bugie, crostoli o frappe, galàni o cenci? Ogni regione ha il suo nome per
questo buonissimo dolce tipico del Carnevale.

Ingredienti

 500 gr di farina 00
 80 gr di zucchero semolato
 3 uova
 50 gr di burro morbido
 50 gr di Marsala o prosecco (l’alcol evapora in cottura, può essere sostituito con latte o
acqua tiepida)
 La scorza grattugiata di un limone
 I semi di mezzo baccello di vaniglia
 Un pizzico di sale
 Olio di semi per friggere
 Zucchero (per spolverizzare le bugie)

Procedimento

Mettere tutti gli ingredienti in planetaria e lavorare con la foglia o lavorare l’impasto a mano fino a ottenere una pasta sostenuta e liscia. Lasciare riposare la pasta per un’ora coperta da pellicola in frigo. Stendere la pasta in una sfoglia sottilissima con l’aiuto del matterello o di una sfogliatrice: più sottile sarà, più le chiacchiere saranno buone e si gonfieranno. Con una rotella dentellata taglia pasta, tagliare delle strisce lunghe un palmo e larghe tre dita e fare un piccolo taglio al centro di ognuna.
Friggere in abbondante olio a 160°C e girarle non appena saranno colorite.

Attenzione: cuociono in pochissimo tempo!

Adagiarle su carta assorbente e spolverizzare con abbondante zucchero a velo.

 

Iscriviti alla newsletter

X