Kung Fu Panda 3

Arriva in sala il terzo capitolo della saga Kung Fu Panda, grazie alla DreamWorks Animation, in collaborazione con l’Oriental Dream-Works, studio cinematografico con base a Shanghai. In questo nuovo episodio il protagonista Po deve abbandonare il suo ruolo di guerriero dragone per evolversi e diventare a tutti gli effetti un insegnante di Kung Fu. Per completare il passaggio a questo stato superiore di consapevolezza nella disciplina delle arti marziali, il pacioso panda ha bisogno di allievi e discepoli a cui insegnare tutti i segreti della nobile disciplina di autodifesa. Ma la reazione di Po, non avendo mai avuto seguaci, per paura di non saper insegnare il Kung Fu, è di rifiuto e sconforto. L’arrivo del suo vecchio padre e la comparsa sulla scena di uno spirito maligno fa cambiare drasticamente il suo atteggiamento. Per difendere la sua comunità dal malvagio Kai, Po si ritrova costretto a trasformare i suoi amici panda in esperti guerrieri. Kung Fu Panda 3, diretto a quattro mani da Jennifer Yuh Nelson, già regista del secondo capitolo della serie, e dall’italiano Alessandro Carloni, alla seconda prova come regista, è il primo film copodrotto da Stati Uniti e Cina. Adatto a tutti, Kung Fu Panda 3 è in grado di divertire grandi e piccini.

[Mario Bettas Valet]

Iscriviti alla newsletter

X