Gli integratori dal latte materno: finalmente ci siamo

da | 16 Nov, 2020 | Lifestyle, News, Salute e Benessere

I nutrienti del latte materno per proteggere l’intestino e rafforzare il sistema immunitario: arrivano anche in Italia gli integratori a base di HMO, Human Milk Oligosaccharides, gli oligosaccaridi, una classe di zuccheri contenuti nel latte umano.

Il latte materno è un alimenato ricchissimo, da cui i neonati traggono tutto il necessario per crescere. Per quello l’allattamento al seno è fortemente consigliato per l’alimentazione nei primi mesi di vita. Il latte di mamma è ricco di nutrienti importantissimi per la salute dell’intestino e in generale per rafforzare il sistema immunitario. Cercare di riproporre una formula simile a beneficio degli adulti è una sfida su cui la ricerca farmaceutica si impegna da tempo. Finalmente siamo ai primi risultati e arrivano in Italia i primi integratori a base di latte materno.

Gli oligosaccaridi del latte materno

Metagenics, uno dei più importanti produttori di integratori alimentari ad alto impatto, ha finalizzato un nuovo integratore alimentare a base di HMO. Gli HMO, Human Milk Oligosaccharides, sono gli oligosaccaridi, una classe di zuccheri contenuti nel latte umano, la sostanza quantitativamente più presente nel latte dopo acqua e lattosio. “Il latte materno è un tessuto vivente straordinario che contiene sostanze fondamentali per la salute. Da sempre è risaputo che l’allattamento al seno si associa ad un ridotto rischio di disturbi gastrointestinali e infezioni nel lattante e nelle fasi successive della vita”, spiega Maurizio Salamone, direttore scientifico di Metagenics Italia.

Il latte materno che rafforza il sistema immunitario

“Ad avere un ruolo chiave sono proprio i piccoli oligosaccaridi denominati HMO. Nel latte materno umano ne troviamo circa 150-200 differenti (in quello bovino sono solo una trentina). La particolarità degli HMO – continua Salamone- è che solo l’1-2% è assorbito dal lattante, il resto prosegue il suo percorso fino al colon: è qui che svolge il suo effetto sul microbiota intestinale, favorendo i batteri benefici e sfavorendo quelli dannosi”. Oltre a proteggere l’intestino e a rafforzare il sistema intestinale, pare che gli HMO abbiano effetto protettivo anche nei confronti delle allergie.

Finalmente gli integratori

“Gli HMO rappresentano uno degli ambiti più promettenti sui quali la ricerca farmaceutica si sta concentrando negli ultimi anni. Riuscire a utilizzare gli HMO come integrazione nutrizionale anche per gli adulti è una sfida”. Oggi i primi risultati, frutto di anni di ricerca e investimenti: gli integratori a base di HMO sono da poco anche sul mercato italiano e si candidano a diventare nel prossimo futuro uno dei più utilizzati coadiuvanti per le terapie probiotiche a protezione della flora intestinale e a sostegno dell’immunità.

Leggi anche

La merendina di metà mattinata: cosa mettiamo negli zaini dei nostri figli?

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista