In Svizzera al cinema il film si guarda sdraiati a letto

La comodità del divano di casa davanti al grande schermo. È la novità di un cinema svizzero con i letti al posto delle poltrone e con scivoli e cuscinoni per i bambini. Lenzuola e snack inclusi nel biglietto.

Il cinema in comodità

Il mondo sembra pervaso da una stanchezza indicibile. Non si gioca con i propri figli perché si è stanchi; si rinuncia al week end fuori per la fatica degli spostamenti; non si va al cinema perché si preferisce guardare una serie americana sdraiati sul divani di casa. In Svizzera l’hanno pensata bene e il circuito Pathé ha inaugurato un cinema speciale con undici comodi letti al posto delle poltrone. Si trova a Spreitenbach, una cittadina svizzera del Canton Argovia.

Letti, lenzuola e comodini

Gli spettatori possono sdraiarsi comodamente per guardare il film, come a casa. Hanno a disposizione comode pantofole, dei comodini dove appoggiare le cose e possono mangiare snack (anche waffle e crêpe, non solo sacchetti di patatine e pop corn) in tutta tranquillità. Il biglietto costa 49 franchi (43 euro circa) e le lenzuola vengono cambiate a ogni spettacolo. In alternativa, una sala più piccola è allestita con divani a due posti.

Per i bambini

Una sala speciale è dedicata ai piccoli, con cuscini giganti al posto delle poltrone. I bambini possono accedere alla sala dalle scale o da uno sgargiante scivolo giallo. Nella sala è presente anche una piscina di palline. Per loro il biglietto è di circa 13 euro.

Iscriviti alla newsletter

X