Le figurine dei Cucciolotti ai bambini in difficoltà

L’editore Dario Pizzardi ha lanciato un’iniziativa “Bambini felici”, grazie alla quale circa 50mila famiglie in difficoltà stanno ricevendo gratuitamente un vecchio album con le figurine degli Amici Cucciolotti.

I bambini si annoiano, tanto, e nonostante la timida ripresa delle uscite e delle attività all’aperto, c’è ancora un bel po’ di timore agli incontri tra coetanei. La socialità poi deve trovare spazio tra il lavoro dei genitori, la didattica a distanza e le videochiamate. Per venire incontro ai bambini, così poco considerati in tutta la progettazione della ripresa, l’editore Dario Pizzardi lancia l’iniziativa solidale “Bambini felici”. Resi felici come? Con le figurine.

Album e figurine degli Amici Cucciolotti per le famiglie in difficoltà

Ha preso il via da qualche settimana l’iniziativa “Bambini felici”, che ha già distribuito gratuitamente migliaia di album di figurine degli Amici Cucciolotti. Li hanno ricevuti in tutta Italia, dalla Lombardia alla Sardegna. Sono le collezioni 2017, 2018 e 2019 rimaste a magazzino e rimesse in circolo proprio a beneficio dei bambini che stanno vivendo da settimane chiusi in casa. A metà giugno si conta di arrivare a circa 50.000 famiglie, che vuol dire 5.000.000 di figurine, 50.000 album, poster e cd. L’iniziativa è coordinata a livello territoriale dai volontari dell’Ente Nazionale Protezione Animali, in collaborazione con la Protezione Civile, le Diocesi, i circoli, i Comuni.

Le figurine che insegnano il rispetto per gli animali

Sono album di figurine classiche, con tutto il bello dell’attesa, della sorpresa e dello scambio, ma in più, grazie alla storica collaborazione con l’Enpa, cercano di sensibilizzare i bambini al rispetto dell’ambiente e degli animali. Sulle pagine e sulle figurine degli album Amici Cucciolotti, infatti, i bambini trovano molte informazioni sugli animali e sulle problematiche ambientali. Gli Amici Cucciolotti, inoltre, sostengono l’Enpa dal 2007 grazie a diverse iniziative solidali. In questi anni il valore complessivo delle donazioni di Pizzardi Editore per iniziative in difesa degli animali, dell’ambiente e per sostenere progetti sociali rivolti ai bambini ha raggiunto la cifra di 5 milioni di euro.

Leggi anche

Decreto Rilancio: ecco gli aiuti alle famiglie

Iscriviti alla newsletter

X