Mamme Glamour, le yummy mummy su Netflix

Mamme Glamour, su Netflix le quattro mamme più fashion d’Australia, tra biberon firmati, passeggini griffati e baby moon

Siete stufi di sentir parlare di maternità nei soliti modi? Ne avete le tasche piene di disciplina dolce, teorie montessoriane, babywearing, allattamento e tutti gli annessi e connessi sulla gravidanza? Su Netflix c’è la serie che fa per voi. Un po’ reality, un po’ fiction. E’ Mamme Glamour, la vita di quattro ricchissime mom-to-be tra Melbourne e Adelaide.

Baby shower e push present

Siamo in Australia, ma non parliamo di The let down. Qui tra baby shower esagerati a tema Versace, corone d’oro, palloncini con sopra stampate le ecografie e tacchi vertiginosi portati tutto il giorno, entriamo nel mondo di quattro mamme decisamente non convenzionali. Loro non vogliono sentire parlare di allattamento, hanno abiti per i loro bambini coordinati con i loro e camerette più ricche della reggia di Versailles. Scopriamo insieme un sacco di cose che noi, comuni mortali, neanche immaginiamo. Ad esempio, conoscevate l’usanza della baby moon? È la luna di miele pre bebè. Se i neosposini partono per la honey moon, i quasi genitori vanno in meravigliosi hotel, spa lussuose e ristoranti stellati per godersi gli ultimi momenti da piccioncini prima dell’arrivo dell’erede. Erede che al papà costerà parecchio, perché alla mamma spetta il push present. Il regalo che si fa per ricompensare le “spinte” della mamma per mettere al mondo il piccolino. Più è grande, più è prezioso il regalo. Non immaginatevi un piccolo anellino o un discreto girocollo. Qui i regali sono all’altezza di tutto il resto, suv, solitari incastonati in anelli di platino e case. Mica come noi che ci siamo accontentate di un mazzolino di rose e un panino col prosciutto crudo.

Perché ci diverte?

Sicuramente non è un programma di elevato spessore culturale, ma per farsi una risata spensierata è perfetto. Vedere queste mamme alle prese con vernissage, feste e personal shopper fa ridere, soprattutto immaginarsele durante il cambio del pannolino. Gli episodi  durano una quarantina di minuti, sono ideali da guardare durante le poppate, nelle giornate un po’ malinconiche, per tirarsi su con un po’ di leggerezza o quando si ha semplicemente voglia di staccare la testa. Gli episodi sono dieci e volano via velocissimi. Se poi le puntate non vi bastano, potete seguire il loro account su Instagram, @melbourneyummums, ovviamente super glamour!

Iscriviti alla newsletter

X