Social Family, quando i genitori fanno tendenza online

Pozzolis Family, Julia Elle, The Queen Father. Li conoscete? Sono intere famiglie che sono diventate star dei social, raccontando la vita quotidiana “con i baby” 

Food influencer, fashion influencer, beauty influencer. Siamo circondati dagli influencer. Ma chi sono? Personaggi pubblici, esperti in un settore e famosi sui social network, che con i loro post riescono a influenzare i consumi delle persone che li seguono. Sottolineiamo. I consumi.

A questa schiera di venditori occulti di pubblicità, da qualche anno si è unita una nuova categoria: i family influencer. Si tratta di intere famiglie oppure di singoli genitori che raccontano la loro vita più o meno quotidiana, seguiti da un enorme bacino di fan.

La maggior parte sono mamme, tanto che negli Stati Uniti è stato creato il neologismo “mompreneurs”, donne diventate imprenditrici grazie alla maternità. Non mancano comunque i papà.

Volete conoscerli? Ce ne sono di tutti i gusti.

Family influencer made in Italy

La più famosa social family italiana è la Pozzolis Family, ovvero Alice, Gianmarco (già volto di Zelig), Giosuè e Olivia. Sono di Milano e i loro video hanno tantissime condivisioni.

Su Facebook contano più di seicentocinquantamila fan, su Instagram si è toccata quota duecentoquarantamila e su YouTube ottantamila.

I loro video sono divertenti anche quando trattano argomenti seri e delicati, come la depressione post parto o il ruolo delle matrigne nella vita dei figli dei genitori separati.

GG family influencer.1

Sulla scia dei Pozzoli’s è arrivata Julia Elle, meglio conosciuta come Disperatamente Mamma, mamma single nata a Torino, cresciuta in Irlanda, oggi milanese d’adozione. Ha due bambini, Chloe e Chris, protagonisti già dal pancione dei suoi video.

Il fil rouge che collega tutte le sue clip, divertenti, frizzanti anche se a volte un po’ ripetitive, è il confronto tra la vita pre e post maternità.

Il suo pubblico di fedelissime, composto per lo più da mamme giovani, la segue a ogni evento, ogni presentazione e ogni inaugurazione di cui è protagonista, perché le influencer escono dallo schermo e diventano ambasciatrici dei marchi più famosi, scrivono libri e partecipano a trasmissioni televisive.

GG family influencer.2

Un papà oltremanica

Italiano d’origine ma emigrato a Londra è Marco Platti, meglio noto come The Queen Father. Su Facebook si presenta così: “Marito. Papà. Gay. Casalinga. Mortacci-miei”.

In Inghilterra vive col marito e il figlio Gabriele. The Queen Father non è solo un padre ironico e tagliente, è soprattutto capace di affrontare temi delicati senza scadere nella banalità, come la maternità surrogata, i diritti delle coppie omosessuali, le unioni civili.

Dall’Inghilterra commenta la situazione sociopolitica italiana, collabora con diverse testate ed è diventato punto di riferimento nell’ambiente LGBT per tutto quello che concerne diritti, matrimonio e genitorialità.

Le social family all’estero

Una vera star, che si è ritagliata una nicchia di popolarità senza pari, è Hedwych Veeman, meglio nota come Wrap You In Love o Capelli Arcobaleno (per le fan italiane).

Lei è, nel campo del babywearing, quello che Chiara Ferragni è per la moda. È la maggior influencer al mondo per tutto quel che ha a che fare con fasce, marsupi, ring e mei tai, tanto che le case produttrici fanno a gara per farle indossare i propri supporti.

GG family influencer.3

Wrap You In Love è single, ha quattro figli (l’ultimo di pochissimi mesi), una coloratissima chioma arcobaleno, fa video in cui insegna le diverse legature con le fasce e spiega le differenze tra un marsupio ergonomico e uno “old school”.

Si occupa anche di pannolini lavabili, di abbigliamento per bambini eco-friendly e di giochi e accessori di ispirazione montessoriana.

Su Instagram ha cinquantunmila follower, su Facebook centocinquantamila e il suo canale YouTube conta sessantunmila iscritti.

GG family influencer.4

Hanno invece già sei figli e sono in attesa del settimo i Verdeliss, la famiglia più social di Spagna. Su Instagram hanno quasi settecentomila seguaci e su Facebook poco più di centonovantamila.

Fanno foto, video tutorial, girano il mondo zaino in spalla e hanno una loro linea di abbigliamento baby.

Come molti altri influencer, condividono con i follower ogni attimo della loro vita privata o lavorativa, compreso il test di gravidanza, le ecografie e il parto. Nulla viene nascosto, tutto è sotto l’occhio della telecamera o della macchina fotografica, a volte pure troppo.

La loro vita è rappresentata come molto bella, easy e felice. E noi che non riusciamo nemmeno a preparare la colazione, vestire e portare due figli a scuola in orario ci chiediamo come facciano. La loro notorietà e voglia di apparire sono così grandi che la mamma, incinta dell’ultimo bambino, sta partecipando all’edizione iberica del Grande Fratello VIP.

GG family influencer.6

Da Dawson’s Creek alla daddy creek

Ricordate Dawson’s Creek, il teen drama dei primi 2000? Il triangolo amoroso Dawson, Joey, Peacy? Bene, dimenticate tutto! James Van Der Beek alias Dawson Leery, smessi i panni della teen star, è diventato papà di cinque biondissimi bambini.

Lui e la moglie condividono il loro essere genitori in una maniera non convenzionale. Hanno scelto il parto in casa per quattro dei cinque bambini, li scarrozzano in giro per il mondo con marsupi e fasce e fanno vedere come sia possibile (e bello) condividere esattamente al cinquanta per cento le incombenze dell’essere mamma e papà.

Nessun ruolo è fisso, ognuno fa tutto (tranne allattare al seno, ovvio!). Gli scatti che condividono su Instagram sono belli, freschi e spontanei, tanto che a seguirli sono quasi seicentomila persone.

GG family influencer.5

Una famiglia sempre in viaggio

Sono italo-francesi i Miljian, papà Julien, mamma Miki e i due piccoli Teo e Lia. Viaggiano per il mondo, senza mai fermarsi, passando dall’Europa all’America, dall’Asia all’Africa e toccando anche l’Australia.

Hanno un sito curatissimo che è un’immensa raccolta di tutti i loro spostamenti, il loro profilo Instagram (Likemilijian) con oltre ottantottomila follower fa viaggiare con la fantasia e la pagina Facebook Like Miljian // A family around the world corre spedita verso i ventimila fan.

Il loro obiettivo è spiegare quanto sia bello viaggiare con dei bambini, crescerli come cittadini del mondo, divertendosi come matti.

Chiara, Clio & Co

Esiste poi tutta quella schiera di influencer famose già prima di diventare genitori che, con l’arrivo dei piccoli, ha ampliato il proprio pubblico.

Quando si parla di baby celeb ovviamente non si può che partire da Leone Lucia Ferragni, figlio di Fedez e Chiara Ferragni. I neogenitori hanno condiviso tutto, la gravidanza, alcuni problemi col pancione, il corso preparto e ora le mise del piccolo fanno tendenza come quelle della mamma.

Famosissima è anche Grace, la bimba di Clio Makeup, pure lei è ormai una piccola star: le storie che la vedono protagonista su Instagram sono divertenti e tenere, la sua vita tra New York e Bolzano appassiona milioni di fan.

Non possiamo poi dimenticare Bianca e Andrea, figli di Chiara Maci, la regina delle food blogger italiane. Anche loro sono i protagonisti delle foto, dei video e delle ricette della famosa mamma. E chi sarà la prossima baby star?

Iscriviti alla newsletter

X