Vasetti nevosi: la creatività di gennaio

da | 22 Gen, 2022 | Lifestyle

La creatività dal tocco invernale: i vasetti decorati di vernice bianca e azzurra

Metti un freddo pomeriggio di gennaio e qualche ora da riempire creativamente. Aggiungi tre vasetti, della vernice color neve e dei rametti raccolti da terra al parco: ecco una decorazione molto winter-mood per il davanzale di casa o da regalare ai nonni

Cosa serve

3 vasetti di vetro che ci azzecchino tra loro per dimensione e forma

Vernice bianca e azzurra

Pennelli

Alcool

Un batuffolo di cotone o un tovagliolo di carta

Un panno morbido

Carta vetrata

Realizzazione

Per prima cosa, pulire accuratamente i barattoli di vetro con acqua calda, sapone e un panno morbido. Rimuovere eventuali etichette o adesivi. Farli asciugare all’aria.

Quindi pulire bene anche l’esterno del barattolo, passandolo con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool. In questo modo si possono rimuovere tracce di olio, impronte digitali ed eventuali macchie. 

E ora si possono dipingere i barattoli!

Applicare la vernice con pennellate lunghe e uniformi intorno date nella stessa direzione. Lasciar asciugare e poi applicare la vernice anche sul fondo del barattolo. Lasciare il barattolo capovolto finché non si asciuga completamente.

Seguendo l’ispirazione del momento possiamo scegliere se dipingerli uniformemente in azzurro e bianco, oppure realizzare delle sfumature di colore, che vanno dall’azzurro al bianco.

Passiamo ora alla fase più delicata: realizzare i fiocchi di neve. Per farli serve una mano salda e un pennello a punta fine. Si inizia disegnando delle linee rette che si intersecano al centro. Al fondo delle linee si aggiungono piccoli trattini angolari come nell’immagine e quindi si realizza la sagoma stellata al centro.

Una volta che i fiocchi sono asciutti, strofinare delicatamente un foglio di carta vetrata sulle superfici dei barattoli per realizzare quell’effetto un po’ vintage che piace.

Finire l’attività con una passeggiata alla ricerca di rametti e foglie per creare un bouquet invernale perfetto per i nostri vasi.

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista