Il Natale solidale di EMERGENCY

da | 17 Nov, 2022 | Shopping

Apre a Torino il negozio di EMERGENCY per regali di Natale solidali. Online tante altre idee per sostenere le cure e i medicinali degli ospedali e delle vittime di guerra

Se il Natale fa bene, allora bisogna fare le cose seriamente. Per questo per i regali è meglio scegliere oggetti belli e utili non solo per chi li ricevere. È il Natale che propone EMERGENCY nei suoi negozi periodici. Quello di Torino apre venerdì 25 novembre in Corso Valdocco 3. Lo spazio sarà aperto fino a venerdì 23 dicembre, da martedì a venerdì dalle ore 13.00 alle 19.00; sabato, domenica e festivi dalle ore 10.00 alle 19.00.

I regali solidali

Tappeti tessuti a mano e tavolini intarsiati realizzati da artigiani afgani, accessori creati grazie a materiale di recupero, manufatti provenienti da tutto il mondo, prelibatezze natalizie e tante altre idee regalo per garantire il diritto alla cura a chi è vittima di guerra e povertà. Sono solo alcuni dei regali di Natale proposti da EMERGENCY. Oltre 70 idee regalo con il logo di EMERGENCY, ma anche tanti prodotti provenienti dai Paesi in cui lavora l’ONG o da realtà solidali che donano i loro prodotti per sostenere i vari progetti nel mondo. Le cooperative che collaborano con i negozi di EMERGENCY operano in condizioni rispettose dell’ambiente e dei diritti dei lavoratori e spesso realizzano i loro prodotti con materiali riciclati o di recupero. Anche quest’anno uno spazio è riservato al food e uno ai prodotti di artigianato proveniente dall’Afghanistan, dove la popolazione continua ad avere bisogno dell’aiuto internazionale. Come ogni anno, non mancano t-shirt e felpe: dalle classiche rosse con logo a quelle con le illustrazioni contro la guerra, per dichiarare apertamente il proprio no all’odio e alla violenza.

Regalare un progetto

Per il Natale 2022 con EMERGENCY non saranno in vendita solo prodotti fisici, ma anche idee-regalo solidali per contribuire direttamente al suo lavoro in Italia e nel mondo: da una protesi per le vittime delle mine a una sedia a rotelle per un paziente in Iraq, da una visita pediatrica in Uganda alla formazione professionale di una delle studentesse afgane del Centro di maternità di Anabah. Con l’acquisto dei regali solidali è possibile inviare ai propri amici e familiari gli auguri di Natale tramite una e-card e contribuire concretamente a garantire il diritto alla cura gratuito, uguale e universale per tutti.

 

Per sapere dove trovare gli altri negozi di Natale di EMERGENCY: 

https://eventi.emergency.it/natale-per-emergency/

Pubblicità
Pubblicità

I più letti

I più letti

Non chiamateli capricci!

Come affrontare queste espressioni di emozioni forti, che ancora chiamiamo “capricci”? Lo spiega Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista