PidKiller – Roma

L’idea è venuta a Cecilia Fineschi, mamma di 3 bambini, che dopo aver visto un film con Sarah Jessika Parker dove la protagonista porta i figli in un centro specializzato, ha deciso di seguire l’esempio. È nato così PidKiller, start-up e centro dedicato all’eliminazione dei pidocchi con sede a Roma. Assieme all’amica e socia Beatrice Savignoni (medico del lavoro e mamma di due figli), Cecilia usa una tecnica innovativa: prodotti specifici naturali, un dispositivo medico ad aria riscaldata e controllata che disidrata i pidocchi a ogni stadio, controllo manuale della testa ed eliminazione delle lendini residue. Si stima che ogni anno i pidocchi colpiscano un milione e mezzo di bambini tra i 3 e i 12 anni. Aule, palestre, piscine sono terreno fertile per la pediculosi. I genitori sono spesso disperati, perché riuscire a debellare le teste dei figli (e spesso anche le proprie) non è affatto cosa semplice e veloce. Si va in farmacia e si cerca su Internet, si chiedono consigli alle nonne e agli amici che “ci sono già passati”. E l’uso dei prodotti chimici anti pidocchio sta rendendo il parassita sempre più forte e resistente. Aprire il negozio PidKiller a Roma “non è stato semplicissimo – spiega Beatrice -. Ma grazie al passaparola delle mamme romane sta avendo successo. L’obiettivo è aprire un network in franchising”. Qualcuno è interessato?

 
PidKiller
Lungotevere Flaminio, 64 A – Roma
Tel. 06 3215730
www.pidkiller.com

Iscriviti alla newsletter

X