Carote al forno, la ricetta che sta facendo impazzire tutti

Le carote al forno possono sembrare un contorno banale, ma stanno facendo impazzire tutti. Complice Instagram, la ricetta di Marco Bianchi e la possibilità di inventare numerose e golose varianti

Le carote al forno non sono sicuramente il primo contorno che ci viene in mente quando parliamo di cibo goloso. Ci fanno pensare a tristi diete e pranzi in solitaria con, al massimo, l’accompagnamento di una scatoletta di tonno. Insomma, non hanno un forte appeal. Eppure da qualche giorno Instagram è pieno di fotografie con teglie piene zeppe di fumanti bastoncini arancioni, croccanti, abbrustolite e golosamente speziate. Il “colpevole” è Marco Bianchi che qualche giorno fa ha pubblicato sul suo profilo un piatto di carote al forno. Da quel momento le ricette si sono moltiplicate all’inverosimile, come anche le varianti.

La ricetta base

La ricetta proposta da Marco Bianchi sul suo canale Instagram è super basic, perfetta anche per chi ai fornelli non è un mago. Gli ingredienti sono solo tre e sono questi:

  • carote
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Il procedimento è ancora più semplice. Non serve sbucciare le carote. Dopo averle lavate bisogna tagliarle a metà per il lungo, poi nuovamente a metà fino a ottenere 4 fette lunghe e sottili.

Una volta pronte è sufficiente posizionarle su una teglia ricoperta di carta forno, condirle con sale e olio e infornarle per circa 20-25 minuti a 220°. Il gioco è fatto, il contorno più trendy è servito.

Golose varianti

Le varianti alla ricetta super basic delle carote al forno firmata Marco Bianchi non sono mancate. C’è ad esempio la proposta mediterranea, che vede insieme al sale anche l’origano.

Appeal salutista per le carote condite con olio, sale, curcuma e un pizzico di zenzero in polvere. Ottima magari con del riso pilaf.

Per chi ama i gusti speziati, olio, sale, curry e abbondante cumino. Una bontà che ricorda i piatti indiani.

Gli amanti del piccante possono aggiungere pepe o peperoncino per dare quel tocco in più.

Queste carote sono buonissime da sole e perfette come contorno, provatele ad esempio con due uova al tegamino oppure con un crostone di pane di segale, burro salato e salmone. Un piatto da chef, pronto in pochissimi minuti e a costo quasi zero.

Iscriviti alla newsletter

X